Juventus, il ritorno di Paratici: ecco cosa è successo

0
450

Juventus, l’ex direttore sportivo del club bianconero avvistato a Vinovo a tre anni dal suo addio alla Signora. 

La Juventus ha chiuso al secondo posto in classifica il girone d’andata, a sole due lunghezze dall’Inter capolista. I bianconeri non sono riusciti a scavalcare i nerazzurri in tempo per aggiudicarsi il titolo, soltanto simbolico, di campioni d’inverno ma ad oggi sono in piena lotta per lo scudetto. E ad inizio stagione non era affatto scontato.

Juventus, il ritorno di Paratici: ecco cosa è successo
Paratici – Juvelive.it (Lapresse)

In pochi, infatti, consideravano la Signora una reale contender per il tricolore. Davanti c’era il Napoli campione d’Italia in carica, che sembrava avesse le carte in regola per ripetersi, ma anche il Milan dava l’impressione di essere davanti agli uomini di Massimiliano Allegri, reduci da una stagione tribolatissima come quella scorsa e che non si erano praticamente mossi in sede di mercato, limitandosi a fare un solo acquisto. Ecco perché la posizione attuale è, in parte, una sorpresa. Soddisfatto il tecnico livornese, che ad agosto si augurava di essere proprio dove è adesso al giro di boa, con la Juve in piena corsa e pronta ad approfittare del minimo passo falso di chi le sta davanti.

Juventus, spunta Paratici durante il match dell’Under-16: il figlio gioca nella Sampdoria

Con la Salernitana, ieri pomeriggio, è arrivata la quarta vittoria di fila. E i presupposti per fare un bel filotto, da qui allo scontro diretto con l’Inter del prossimo 4 febbraio, sembrano esserci davvero tutti.

Paratici ex dirigente Juventus
Fabio Paratici ©LaPresse

La Juventus, dopo il quarto di finale di Coppa Italia con il Frosinone in programma tra tre giorni, affronterà tre avversari alla portata come Sassuolo, Lecce ed Empoli. L’obbiettivo, ovviamente, è portare a casa nove punti per continuare a sognare quello scudetto che manca ormai da tre anni e mezzo, quando sulla panchina bianconera c’era Maurizio Sarri e quando Fabio Paratici gestiva le operazioni di mercato. Già, proprio quel Fabio Paratici che sabato scorso è stato avvistato a Vinovo durante la sfida tra la Juventus Under 16 e la Sampdoria Under 16, in cui milita suo figlio Lorenzo. Per l’ex direttore sportivo bianconero, oggi inibito per via del caso plusvalenze, un fugace ritorno in quella che per diversi anni è stata la sua “casa”.