Juventus-Frosinone, Curva Sud in silenzio: il motivo della protesta

0
56

Juventus-Frosinone, Curva Sud in silenzio. Come contro la Salernitana i tifosi bianconeri potrebbero mettere in atto una muta protesta. Perché?

All’Allianz Stadium tutto è pronto ad accogliere l’ultimo quarto di finale di Coppa Italia tra la Juventus ed il Frosinone che si disputerà questa sera con inizio alle ore 21.00.

Allianz Stadium vuoto
Allianz Stadium vuoto. Juventus-Frosinone, Curva Sud in silenzio (Foto LaPresse) juvelive.it

Massimiliano Allegri ed Eusebio Di Francesco stanno studiando le ultime mosse per sorprendere l’avversario. L’obiettivo è importante per entrambe. Per la Juventus, che spera di rialzare un trofeo dopo tre lunghissimi anni e per il Frosinone, ad un passo da un storico risultato come la qualificazione alla semifinale di Coppa Italia.

Una stagione che si prevedeva tremendamente complessa per via degli inevitabili strascichi dell’annata passata, vissuta tra l’inchiesta Prisma e le conseguenti dimissioni dell’intero CDA bianconero.

Il passaggio tra le cervellotiche ed altalenanti sentenze della giustizia sportiva che hanno pesantemente condizionato la stagione agonistica della formazione di Allegri.

Alla fine è arrivata anche l’esclusione da tutte le competizioni europee, con allegato l’incalcolabile danno economico, per via dei mancati proventi della Champions League, cui dover far fronte. Il mercato estivo, praticamente inesistente, ne è stato la conseguenza quasi scontata. E che non lasciava presagire nulla di buono.

Juventus-Frosinone, Curva Sud in silenzio

Ed invece la, Juventus di Allegri sta stupendo. Secondo posto in classifica, dietro all’Inter capolista ed un dato incontrovertibile che dimostra come il vento sia decisamente cambiato: l’Allianz Stadium nuovamente sempre gremito ed entusiasta come da anni non si vedeva.

Allianz Stadium esaurito
Allianz Stadium esaurito. E’ ritornato l’entusiasmo tra i tifosi della Juventus (Foto LaPresse) juvelive.it

Questa sera, però, potrebbe esserci un’atmosfera diversa nel tempio bianconero. Attraverso un post su X, il giornalista Franco Leonetti ci anticipa ciò che accadrà tra poco all’Allianz Stadium.

Questa sera al fischio d’inizio i tifosi della Curva Sud resteranno in silenzio ma non è escluso, già durante il primo tempo, il rilancio di cori atti a spiegare il motivo della protesta“.

Quale il reale motivo della protesta? La scelta della strada del silenzio da parte dei tifosi bianconeri servirebbe a rimarcare quanto differente sia l’atmosfera all’interno di uno Stadium ‘muto’ paragonato ad un Allianz ‘assordante’ di canti e di suoni.

Lo stadio della Juventus ha costituito per un decennio ‘il fortino inespugnabile’ dove sono state costruite le vittorie in serie dell’epoca agnelliana. Un Allianz Stadium ‘muto’ è una contraddizione in termini ed un vantaggio concesso ‘gratuitamente’ agli avversari.

E di questi tempi la Juventus non concede nulla gratis. Nemmeno più i prestiti.