Allegri vuole solo lui: la Juve lo prende prima del gong

0
61

Aggiornamenti di calciomercato sulla Juventus: Allegri vuole un solo giocatore per la sessione di gennaio 2024. 

Spazzate via le voci relative a Samardzic ed Henderson, la Juventus ha scelto il suo prossimo acquisto dopo Tiago Djalò. Questa volta, Massimiliano Allegri sarà accontentato: il tecnico  ha chiesto alla società di prendere il calciatore, vecchia conoscenza della Vecchia Signora.

allegri juventus
Juventus Massimiliano Allegri @Agenzia Ansa Foto – juvelive

Arrivano nuove conferme riguardo il prossimo colpo della Juventus. La società ha deciso di intervenire e cogliere occasioni low cost. Nelle ultime ore è uscito fuori, nuovamente, il profilo del pupillo di Massimiliano Allegri.

Calciomercato Juventus: Allegri ha scelto il nuovo acquisto

Sfumato Henderson, sempre più vicino all’Ajax, “ufficiosamente” la Juventus ha dichiarato chiuso il suo calciomercato invernale 2024. Nelle secrete stanze, però, qualcosa si muove. Numerosi, infatti, i profili di giocatori offerti alla Vecchia Signora. Tanti centrocampisti sperano di poter andare nel club bianconero in questa sessione di mercato di gennaio 2024: tra questi c’è anche Federico Bernardeschi che spera nel ritorno alla Juventus.

Juventus, Bernardeschi intervista
Bernardeschi (Lapresse) – Juvelive.it

L’unico potenziale acquisto di gennaio per la Juventus è Federico Bernardeschi, una mossa è possibile negli ultimi giorni di calciomercato. A riportare la notizia è l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. A conferma di ciò anche il gradimento da parte dell’allenatore della Juventus Allegri che stravede in Bernardechi. Fu lui, infatti, a sperimentare l’ex Fiorentina come mezzala a centrocampo. Duttile tatticamente, può essere il jolly perfetto da mettere a disposizione del tecnico della Juve che gradirebbe il ritorno a Torino di Bernardeschi. Prima, però, bisogna trovare la formula giusta con il Toronto che è proprietario del cartellino del calciatore. Legato fino al 2026 al club canadese, il giocatore è uno dei più pagati della rosa del Toronto. Ecco perché, per lasciarlo partire, la società dovrebbe contribuire nel pagamento dell’ingaggio a meno che Bernardeschi non decida di ridursi lo stipendio pur di firmare con la Juventus. Valutazioni, queste, che saranno fatte a fine mercato: gli ultimi giorni di gennaio potranno essere decisivi per quanto riguarda il ritorno alla Juventus di Bernardeschi che per il momento è in attesa di una chiamata da parte della società. Giuntoli valuterà, insieme ad Allegri, se affondare il colpo oppure no per prendere un altro calciatore capace di rinforzare il centrocampo bianconero. Esclusi, dunque, colpi di scena riguardo acquisti costosi. Anche a causa dell’indice di liquidità, il club non potrà definire acquisti importanti sotto il profilo economico. Si potrà muovere solo attraverso dei prestiti.