Il rinnovo non arriva: Juventus-Milan, l’ultimo duello è clamoroso

0
63

Superato lo scoglio Sassuolo, adesso la Juventus può guardare avanti con fiducia a caccia del primo posto nel campionato di serie A.

I bianconeri sono riusciti a battere i neroverdi nel posticipo di ieri sera e sono nuovamente a due punti dalla vetta occupata dall’Inter. In attesa dello scontro diretto ci sarà anche l’opportunità di compiere un momentaneo sorpasso, considerando che Lautaro e compagni sono impegnati nella Supercoppa Italiana e dunque posticiperanno il loro impegno di campionato.

Il rinnovo non arriva: Juventus-Milan, l’ultimo duello è clamoroso

Avanti tutta dunque in casa Juventus, dove la fiducia è in continua crescita e non potrebbe essere altrimenti. Stanno arrivando dei risultati importanti e la consapevolezza della propria forza è anch’essa in aumento. Logico dunque che si sogni la conquista di quello scudetto che in bacheca sta mancando da troppo tempo. Anche per questo motivo la tifoseria si augura che a Torino possano arrivare dei rinforzi da questa sessione di calciomercato di gennaio.

Juventus, Thiago Motta non rinnova con il Bologna: è duello con il Milan

I bianconeri devono anche iniziare a pensare al futuro della panchina. Allegri è legato al club ancora da un contratto fino a giugno 2025, i risultati sono dalla sua parte e ora lo scetticismo nei suoi confronti è al minimo. Tuttavia si continua a parlare dei suoi possibili eredi.

Uno dei nomi caldi rimane quello di Thiago Motta. L’allenatore del Bologna ha il contratto in scadenza con il club felsineo e – viste le tante squadre interessate a lui – l’ipotesi del rinnovo sembra allontanarsi. Il Milan lo sta osservando da diverso tempo, come ha rivelato il giornalista Alfredo Pedullà, addirittura da novembre. Potrebbe dunque profilarsi un duello per lui con i rossoneri, intenzionati a cambiare guida tecnica dalla prossima stagione.