Bomba dalla Francia: Thuram via a fine stagione

0
53

Arriva la bomba di mercato dalla Francia: Thuram lascerà il Nizza a fine stagione, nuovo scenario per la Juventus 

Il calciomercato invernale si avvia alla conclusione e la Juventus è ancora molto attiva, sia in entrata che in uscita ma senza pressioni particolari.

Khephren Thuram via in estate: Juventus in corsa
Khephren Thuram ©LaPresse

La squadra sta girando bene e Allegri può dirsi soddisfatto delle risposte dei suoi giocatori. La rosa presto sarà arricchita dal difensore portoghese Tiago Djalò che andrà a rinforzare il pacchetto difensivo. La Juve ha salutato Dean Huijsen nei giorni di apertura del mercato invernale, e nelle ultime ore ha completato la cessione di Filippo Ranocchia al Palermo. Adesso sta lavorando sul futuro di Moise Kean che nelle scorse settimane era finito nel mirino di Monza e Fiorentina. Nelle ultime ore, però, si è fatto sotto l’Atletico Madrid che sembra molto vicino all’accordo per il prestito. La dirigenza bianconera, però, sta ragionando anche in chiave giugno e in questo uno dei centrocampisti che negli ultimi mesi ha più attirato l’attenzione della Juventus è il figlio d’arte Khephren Thuram, fratello del centravanti dell’Inter Marcus.

Juventus, Khephren Thuram lascerà il Nizza in estate: la bomba di mercato dalla Franca

In estate è stato uno dei nomi più chiacchierati in chiave mercato ma alla fine il Nizza è riuscito a trattenerlo.

Khephren Thuram via dal Nizza in estate
Khephren Thuram (screen profilo IG)

Tuttavia, il gioiello francese andrà via in estate, come sottolineato da L’Equipe. Di conseguenza la Juventus potrebbe tornare forte sul classe 2001 a giugno. Khephren andrà in scadenza a giugno 2025, quindi, senza rinnovo, il Nizza sarà costretto a lasciarlo andare a una cifra relativamente bassa (almeno per quello che è il reale valore del calciatore francese). “Volevo continuare a crescere al Nizza e migliorare come calciatore in questo club. Mi ha fatto piacere sentire l’interesse di tanti club importanti, dimostra che sto facendo bene il mio lavoro. Ma come ho già detto ero già certo di restare qui”.

Queste erano state le parole del figlio d’arte a novembre. Adesso lo scenario è decisamente cambiato. Il Nizza parte da una richiesta di circa 40 milioni di euro, cifra consistente ma trattabile. La Juventus è una delle pretendenti, ma anche l’Inter è sulle tracce di Khephren e la presenza del fratello Marcus potrebbe giocare un ruolo fondamentale nella scelta.