La Premier chiama, la Juventus risponde: futuro Vlahovic, Giuntoli getta la maschera

0
5289

La Premier chiama, ma la Juventus stavolta è pronta a rispondere. Ecco la decisione di Giuntoli sul giocatore bianconero

La Premier chiama, come al solito, tenendo le antenne dritte. Ma la Juventus, forse spinta dalle ultime prestazioni, stavolta risponde. Oppure, per meglio dire, rifiuta quella chiamata e blocca il numero. Giuntoli ha infatti deciso di gettare la maschera, e di chiudere velocemente la questione.

La Premier chiama, la Juventus risponde: futuro Vlahovic, Giuntoli getta la maschera
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Partiamo da un fatto: Dusan Vlahovic ha un contratto in scadenza nel 2025 e quindi non troppo lontano nel tempo e questo, ovviamente, attira molte società. Una di queste, secondo quanto riportato da Hitc Football, è l’Arsenal di Arteta: il tecnico è da sempre un grande estimatore dell’attaccante serbo della Juventus e sta valutando la situazione contrattuale del centravanti di Allegri, che ieri con la doppietta contro il Lecce ha steso i salentini. Ma Giuntoli, a differenza della scorsa estate quando forse cercava una squadra per cedere Dusan, ha cambiato idea.

Giuntoli ha deciso, accelerata per Vlahovic

La Juventus vuole chiudere la questione rinnovo entra la fine della stagione, per iniziare quindi la prossima annata senza aver l’incombenza di dover parlare con il giocatore durante l’estate. E così andare in ritiro tranquilli.

Dusan Vlahovic (Lapresse) – Juvelive.it

Le ultime prestazioni di Vlahovic, che sta bene fisicamente, hanno detto una cosa: il serbo classe 2000 è un attaccante che può davvero dare tantissimo alla Vecchia Signora. Da quattro anni di fila supera la doppia cifra in campionato, adesso è secondo nella classifica dei cannonieri e anche se Lautaro è lontano forse un pensiero ce lo potrebbe fare. Ma quello che conta, adesso, è che lui continui a segnare con questa regolarità per dare ad Allegri la possibilità di giocarsi lo scudetto fino alla fine.