Barido, Adzic, Pedro Felipe, avanza la giovane Juve

0
38

Barido, Adzic, Pedro Felipe, avanza la giovane Juve. Cristiano Giuntoli prosegue il suo certosino lavoro alla ricerca di giovani talenti.

La Juventus di domani sta già nascendo. La sua concreta realizzazione la si trova nelle trattative che Giuntoli e Manna stanno portando a termine nelle ultime settimane.

Cristiano Giuntoli , Giovanni Manna
Cristiano Giuntoli , Giovanni Manna (Foto LaPresse) juvelive.it

Quando il direttore tecnico della Juventus parla di mercato chiuso si riferisce, probabilmente, alle operazioni che possono, o potrebbero, interessare la prima squadra, ma per il resto la società bianconera è più che mai attiva.

Yildiz, Soulé, Barrenechea, Huijsen, Iling, Kaio Jorge, Fagioli, Miretti sono il presente ed il futuro ma, per certi versi, già il passato. Talenti giovani che, però, hanno già mostrato, e continuano a farlo, le loro capacità. Allora Giuntoli e Manna si spingono oltre.

Una nuova nidiata di giovani, o giovanissimi, talenti pronti a ripercorrere la trafila, si spera con i medesimi risultati, o addirittura migliori, di coloro che li hanno preceduti negli ultimi anni. La Juventus è pronta ad accoglierli.

Prospetti diversi, per provenienza, età e ruoli. Gli ‘occhi’ della società bianconera sono dappertutto, pronti a scorgere, prima degli altri, i campioni di domani e…dopodomani.

Barido, Adzic Pedro, Felipe, avanza la giovane Juve

La Juventus li ha seguiti, osservati e poi colti fior da fiore. Uno dietro l’altro sono pronti a sbarcare alla Continassa, ciascuno di loro seguendo la strada tracciata già dalla società bianconera.

Barido, Adzic Pedro, Felipe, avanza la giovane Juve
Vasilije Adzic, il nuovo astro bianconero (Immagine profilo ufficiale Instagram _vasilije10) juvelive.it

Il primo ad essere acquisito, in ordine cronologico, è stato Vasilije Adzic, centrocampista montenegrino, classe 2006, del Buducnost Podgorica. Un investimento da 5 milioni di euro. Il talento extracomunitario arriverà alla Continassa la prossima estate quando firmerà il contratto con la Juventus da maggiorenne.

Francisco Barido è il più giovane tra le ultime intuizioni bianconere. Il talento argentino, proveniente dal settore giovanile del Boca Juniors, ha infatti soltanto 15 anni. Arriverà a Torino insieme ai suoi genitori dal momento che non avendo ancora sedici anni non può firmare un contratto da giocatore professionista.

Pedro Felipe, difensore centrale brasiliano, classe 2004, è l’ultimo ma soltanto in ordine di tempo. Approderà alla Juventus in prestito fino a giugno con la possibilità di prolungare la sua permanenza fino a giugno 2025. A quel punto la Juventus deciderà se acquistarlo o meno alla cifra di 2 milioni di euro, così come ci fa sapere tuttomercatoweb.com. Pedro Felipe sarà aggregato alla Next Gen.