Calciomercato Juventus, acquisto estivo anticipato: prestito con obbligo di riscatto

0
37

Acquisto estivo anticipato: svolta a gennaio per il calciomercato della Juventus. I bianconeri sono pronti a mettere a segno un altro colpo. 

Manca poco alla fine del calciomercato di gennaio 2024. Tra le squadre protagoniste che, in questi ultimi giorni, proveranno a mettere a segno gli ultimi colpi, c’è la Juventus che è a lavoro per definire al più presto questa operazione. Dopo Tiago Djalò del Lille, la società vuole chiudere anche per un nuovo centrocampista in grado di migliorare il reparto che è in sofferenza a causa delle assenze di Pogba e Fagioli. Ecco le ultimissime riguardo il prossimo acquisto.

Juventus, situazione Boniface
Cristiano Giuntoli (LaPresse) – Juvelive.it

Chi sarà l’ultimo acquisto della Juventus per il calciomercato di gennaio 2024? Ecco nuovi indizi riguardo il giocatore che Giuntoli vuole prendere.

Calciomercato Juventus: novità a centrocampo

E’ l’edizione odierna di Tuttosport a tracciare l’identikit del nuovo centrocampista della Juventus. La società proverà a mettere a segno un nuovo colpo in questi ultimi giorni di calciomercato. Ecco la decisione della dirigenza bianconera, che è a lavoro per definire al più presto questa operazione.

Lazar Samardzic
Lazar Samardzic, ora c’è il Milan (Foto LaPresse) juvelive.it

Giuntoli e Manna hanno a disposizione 72 ore per chiudere il mercato invernale con il botto. La società ha sondato la disponibilità di alcuni centrocampisti che devono rispettare alcune caratteristiche, indicate da Max Allegri. L’allenatore non vuole scommesse o giocatori non pronti per la Serie A. Ha chiesto a Giuntoli di prendere un nuovo centrocampista pronto, che conosca già bene il campionato italiano e che sappia integrarsi il più velocemente possibile. Ecco perché dopo aver tentato l’affondo per Bonaventura della Fiorentina e Pereyra dell’Udinese, alla fine non è da escludere neanche un ritorno di Federico Bernardeschi che è in attesa di una telefonata. Infine, restano le opzioni più “giovani” come Ferguson, Colpani e Samardzic. Di queste, l’unica pista possibile è quella del centrocampista dell’Udinese. Serve, però, convincere il club friulano a lasciar partire il calciatore in prestito con obbligo di riscatto. E’ questa, infatti, l’unica formula possibile per arrivare un top in questo mercato di gennaio con le casse della società che sono chiuse. Si cerca, dunque, un accordo di massima per posticipare il pagamento (alla prossima estate) di Samardzic che resta un promesso sposo della Juventus. Se non dovesse trovarsi l’accordo in queste ultime ore di mercato, il calciatore potrebbe sbarcare comunque a Torino nel corso della prossima stagione, quando si aprirà la campagna trasferimenti estiva.