Nasce il Mondiale Over 35: 8 nazioni, Materazzi capitano dell’Italia

0
32

A giugno comincerà il nuovo Mondiale Over 35 di calcio a 11: Totti, Cannavaro e Materazzi nell’Italia

L’Elite Players Group ha annunciato ufficialmente la nascita del nuovo Mondiale Over 35 di calcio a 11 che andrà in scena a giugno in Inghilterra.

Mondiale Over 35: Materazzi capitano Italia
Marco Materazzi LaPresse

La competizione è dedicata ai grandi ex calciatori che hanno fatto la storia del calcio in varie epoche. Parteciperanno le otto nazioni che hanno vinto almeno un Mondiale nella storia: Brasile (5 volte), Argentina (3 volte), Uruguay (2 volte), Italia (4 volte), Inghilterra (1 volta), Francia (2 volte), Germania (4 volte) e Spagna (1 volta). Ogni nazione avrà un capitano, quello degli azzurri sarà Marco Materazzi e a partecipare ci saranno anche ex calciatori Francesco Totti e Fabio Cannavaro. Dovrebbero essere presenti anche Ronaldinho, Roberto Carlos, Cafu e Rivallo per il Brasile, Crespo e Zabaleta per l’Argentina; Villa e Puyol per la Spagna, Owen per l’Inghilterra; Desailly ed Henry per la Francia, Forlan per l’Uruguay, Ozil e Khedira per la Germania.

Mondiale Over 35: tutti i capitani e il regolamento

Potrà partecipare al Mondiale chi ha giocato in carriera con la propria nazionale o chi ha collezionato almeno 100 presenze con i rispettivi club e naturalmente chi ha più di 35 anni.

Cannavaro e Totti nell'Italia per il Mondiale Over 35
Cannavaro e Totti LaPresse

Si disputeranno 7 partite, da giocare in un solo stadio (non è ancora ufficiale quale sarà) nell’arco di una settimana. Il torneo inizierà all’inizio di giugno 2024. I quarti di finale si disputeranno tra martedì 4 e mercoledì 5 giugno. Le semifinali sabato 8 giugno, la finale martedì 11 giugno. Le partite saranno 11 contro 11 con durata di 70 minuti. Ci saranno sostituzioni volanti, con 18 giocatori complessivi, di cui 7 in panchina.

TUTTI I CAPITANI

Argentina: Esteban Cambiaso
Brasile: Emerson
Inghilterra: Steve Mc Manamann
Francia: Christian Karembeu
Germania: Kevin Kuranyi
Italia: Marco Materazzi
Spagna: Michel Salgado
Uruguay: Diego Lugano