Scout in azione, dalla Juventus allo United: beffa atroce Giuntoli

0
29

Ultimissime di calciomercato riguardo la Juventus ed un giovane talento che rischia di sfumare. Ecco tutti i dettagli.

C’è una novità importante in merito alla situazione del calciatore che adesso è ad un passo dall’addio. La società è pronta a vendere l’attaccante anche per sistemare i conti e mettere a segno una super plusvalenza. Ecco nuovi aggiornamenti sul futuro del giocatore, obiettivo di mercato anche della Juventus.

Giuntoli ha in mente la Juve che verrà, nuovo allenatore: "Rivoluzione totale"
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Puntare sui giovani talenti. E’ questo il mantra di casa Juve. La società tiene sempre d’occhio i profili dei giocatori giovani di prospettiva. In estate torneranno diversi giocatori, come Soulé e Kaio Jorge, anche se nell’idea della società c’è quella di incrementare il parco giocatori con l’ingresso di altri ragazzi di prospettiva, da lasciare in prestito in qualche club di Serie A. Questa volta, però, sul giocatore c’è anche il Manchester United sulle tracce del talento. I Red Devils sono pronti a beffare i bianconeri e a prendere il giocatore che è considerato in patria un vero e proprio fenomeno.

Calciomercato Juventus: i dettagli dell’accordo

Beffa clamorosa per Cristiano Giuntoli che rischia di dire addio al giovane talento che è pronto a lasciare la sua squadra per andare al Manchester United. La valutazione è cresciuta notevolmente a seguito delle recenti prestazioni positive che hanno confermato le sue doti. Ecco perché la Juve sembra esclusa dalla corsa per il giocatore che adesso è sempre più vicino alla Premier League.

Il Manchester United ha inviato uno scout in Portogallo per vedere Roony Bardghji nella Coppa dell’Oceano Atlantico. Lo United guarderà di nuovo Bardghji venerdì nella prossima partita di riscaldamento del Copenhagen contro il Molde e schiererà anche gli scout in entrambe le gare della partita di Champions League contro il Man City. Il suo prezzo è di 17 milioni di sterline e suo padre è un grande tifoso dello United.

Roony Bardghji è un calciatore svedese, di origini siriane, attaccante del Copenaghen, classe 2005 che in questa stagione in campionato ha giocato 17 partite con 7 gol. La sua valutazione è cresciuta tantissima, tanto da portare la società come il Manchester United ad interessarsi a lui. Adesso i Red Devils sono in pole per prenderlo anche perché hanno la disponibilità economica per chiudere l’affare in netto anticipo sulla concorrenza anche della Juventus che, questa volta, sembra fuori dalla corsa per Bardghji che è destinato alla Premier League e ad un altro futuro che non sarà a tinte bianconere.