Corsia d’emergenza Juventus: ritorna subito dai nerazzurri

0
128

Corsia d’emergenza Juventus, alla fine della stagione potrebbe tornare immediatamente in bianconero dai nerazzurri. Ecco la situazione

Ieri sera, nel secondo tempo di Juventus-Udinese, abbiamo capito una cosa. I bianconeri di Allegri alcune volte non cambiano sistema di gioco perché non hanno gli elementi adatti per farlo. Prendiamo un esempio lampante, successo appunto nel match contro i friulani.

Risveglio amarissimo per Allegri: "Esonero". Proposto il sostituto
Allegri (LaPresse) – Juvelive.it

Nel momento in cui Allegri ha deciso di cambiare abito tattico, passando a quatto dietro, sulla corsia destra dove una volta c’era Cuadrado, prima ha giocato Weah e poi McKennie. E siccome Cambiaso serve più avanti, allora non c’è stata la possibilità di schierare Andrea lì, in quelle zolle. Inutile sottolineare come un terzino destro sia necessario qualora la Juventus volesse ripartire da una difesa a quattro magari il prossimo anno. Ma siccome di soldi non ce ne stanno allora ecco che spunta un’ipotesi importante. Un giocatore che i bianconeri hanno mandato in prestito e che in estate potrebbe tornare in bianconero e rimanerci. Magari anche per giocarsi una maglia da titolare.

Calciomercato Juventus, ritorna Barbieri

Il nome che “La Giovane Italia” ha tirato fuori è quello di Tommaso Barbieri, adesso al Pisa, dove con Aquilani in panchina sta disputando una buona stagione. Il terzino, classe 2002, è di proprietà quindi dei bianconeri che forse alla fine dell’anno ci potrebbero fare un pensiero.

Corsia d’emergenza Juventus: ritorna subito dai nerazzurri
Barbieri (Lapresse) – Juvelive.it

Magari potrebbe fare lo stesso “percorso” di quel Cambiaso citato prima, visto che prima di prendersi una maglia da titolare a Torino è stato spedito a giocare a Bologna. Lo ha fatto poco lo scorso anno, ma poi quando Allegri lo ha visto da vicino ha deciso di puntarci. Magari adesso tocca a Barbieri. Vedremo.