Lady Rugani, nessuno se lo spiega: non sembra vera

0
134

Lady Rugani, i follower ci hanno provato ma è stato inutile: è inspiegabile come questo sia possibile. Troppo bella per essere vera.

Dire che sia instancabile non renderebbe giustizia al suo modo di vivere. Michela Persico è davvero, non lo diciamo per dire, una trottola. Un attimo prima è lì che fa la mamma e si diverte un mondo con il suo piccolo Tommaso e quello dopo è in palestra, a prendersi cura del suo corpo. O in qualunque altro luogo.

Lady Rugani, nessuno se lo spiega: non sembra vera
Michela Persico (Instagram) – juvelive.it

Le sue giornate, infatti, sono sempre molto intense. Soprattutto adesso, visto e considerato che lady Rugani sta lavorando sul set di una nuova produzione molto interessante. Aveva già recitato in un film, InFiniti, che era sbarcato a Venezia 80, ma stavolta sta prendendo parte a un progetto molto diverso. Si chiama Abyss Drug e al suo interno interpreta il ruolo di una dottoressa. Una dottoressa molto competente ed anche, visto che è lei a prestare il suo volto al personaggio, molto bella.

Talmente bella che, per dirla con le parole dei follower che la seguono su Instagram, a volte non sembra neanche vera. E hanno ragione, i sostenitori della bella Michela Persico. La sua bellezza, senza ombra di dubbio fuori dal comune, la rende unica nel suo genere. Inimitabile. Una wag con i controfiocchi.

Lady Rugani incanta i follower: scollatura da porto d’armi

Nelle ultime ore, a livello di contenuti social, ci ha dato dentro come non mai. Qualche ora fa ha condiviso con i fan qualche foto del romanticissimo San Valentino trascorso insieme al suo futuro marito, Daniele Rugani. Prima ancora, però, ci aveva deliziati con delle foto estratte da uno shooting da bollino rosso.

Lady Rugani, nessuno se lo spiega: non sembra vera
Michela Persico (Instagram) – juvelive.it

In quell’occasione, la wag aveva indossato un abito color nude che accentuava alla perfezione il suo fascino così imponente e prepotente. Aveva scelto un modello caratterizzato da una scollatura profondissima, dalla quale faceva capolino, in maniera molto seducente, parte del suo lato A.

I commenti estasiati dei follower, manco a dirlo, si erano sprecati. E qualcuno ha addirittura pensato di lusingarla dicendole che, appunto, sembrava troppo bella per essere vera. Una “Barbie italiana“, così l’ha definita, sintetizzando benissimo in questo paragone il suo pensiero sulla bellissima Michela.