Alta tensione prima di Verona-Juventus: intervengono Questura e Polizia Locale

0
92

Cresce l’attesa per i tifosi della Juventus in vista della prossima partita di campionato che attende Danilo e compagni.

I bianconeri infatti saranno impegnati contro il Verona in una partita che sarà molto importante anche sotto l’aspetto psicologico. Dopo aver conquistato infatti un solo punto nelle ultime tre partite la formazione allenata da Massimiliano Allegri è chiamata a vincere per rimettere in moto il motore e iniziare ad avvicinarsi al traguardo.

Alta tensione a Verona prima della Juventus: intervengono Questura e Polizia Locale
(LaPresse)

Conquistare l’accesso alla prossima edizione della Champions League e la missione principale di una Juventus che non vuole assolutamente disperdere il lavoro fatto finora. Dopo gli ultimi risultati deludenti è chiaro che c’è un po’ di malumore nella tifoseria. Ma non bisogna dimenticare che i bianconeri sono partiti in questa stagione per riuscire a chiudere tra le prime quattro della graduatoria. Il campo ha dimostrato che è di fatto impossibile competere con l’Inter per la conquista del tricolore.

Corteo di protesta contro una fiera, piani speciali per Verona-Juventus

Oggi come detto c’è una partita importante da disputare a Verona. Ma nella città di Giulietta e Romeo la giornata odierna si preannuncia molto calda, e non per quanto riguarda questioni metereologiche. Il quotidiano “L’Arena” infatti sottolinea come nella città veneta ci sia oggi in programma una manifestazione di protesta contro Eos.

Alta tensione a Verona prima della Juventus: intervengono Questura e Polizia Locale
Lo stadio Bentegodi di Verona (LaPresse)

Eos è una fiera dedicata alle armi, che si tiene non molto distante dallo stadio e ci sarà un corteo di protesta previsto nel pomeriggio, proprio quando arriveranno allo stadio migliaia e migliaia di tifosi. Per questo motivo la Questura e la Polizia Locale hanno predisposto dei piani di sicurezza per far sì che non ci siano intoppi, invitando gli spettatori del “Bentegodi” a raggiungere l’impianto per tempo. Oggi a vedere Verona-Juventus dovrebbero esserci circa 25mila spettatori.