Il nuovo Drogba ha scelto la Juventus: a Torino con 45 milioni di euro

0
66

Il nuovo Drogba ha scelto la Juventus. Il direttore tecnico bianconero prova a ripetere l’operazione Alcaraz con un altro giovane talento.

In questi giorni Cristiano Giuntoli ha molto lavoro da sbrigare. Il più difficile è tentare di comprendere ciò che sta accadendo alla Juventus da venti giorni a questa parte. Provare a razionalizzare e a dare un senso ad una crisi che ormai è sotto gli occhi di tutti.

Cristiano Giuntoli. Il nuovo Drogba ha scelto la Juventus
Cristiano Giuntoli. Il nuovo Drogba ha scelto la Juventus (Foto LaPresse) juvelive.it

E se un occhio è puntato verso gli spogliatoi, un altro, come sempre, è rivolto alle possibili situazioni di mercato che potranno, o potrebbero, interessare la società bianconera in vista della prossima sessione estiva di mercato. In casa Juventus l’operazione Carlos Alcaraz deve essere ancora metabolizzata al 100%.

Ancora non si è visto quanto il giovane centrocampista argentino sia in realtà in grado di offrire alla causa bianconera e rimane sempre la spada di Damocle di un riscatto a cifre estremamente elevate, anche se poi la cifra potrebbe essere ridiscussa con il Southampton. E la Premier League rimane il ‘mare’ dove il direttore tecnico bianconero ama pescare.

E’ nel campionato più bello del mondo che Giuntoli vorrebbe cercare l’attaccante giusto per la nuova Juventus che ha in mente.

Il nuovo Drogba ha scelto la Juventus

Il reparto offensivo della Juventus sarà probabilmente rivoluzionato la prossima estate. Tra chi ha molte possibilità di salutare la Juventus, come Moise Kean ed Arkadiusz Milik e chi non ha la certezza, o la volontà, di rimanere al 100%, come Federico Chiesa e lo stesso Dusan Vlahovic, Giuntoli vede come concreta la possibilità di cambiare tutto, o quasi.

Il nuovo Drogba ha scelto la Juventus
Mohammed Kudus. Il nuovo Drogba ha scelto la Juventus (Foto LaPresse) juvelive.it

Ecco quindi che un profilo come quello di Mohammed Kudus, classe 2000, attaccante del West Ham e della nazionale ghanese può diventare un’opzione credibile, anche se non certo a buon mercato.

E’ infatti approdato in Premier League proveniente dall’Ajax ed il West Ham, per il suo acquisto, ha versato nelle casse dello storico club olandese 42 milioni di euro più bonus. Denari ben spesi dal momento che la sua prima stagione nel campionato inglese si sta rivelando molto positiva.

Già nove reti accompagnate da due assist e già gli occhi di Chelsea ed Arsenal su colui che in Inghilterra hanno già ribattezzato come il nuovo Drogba. L’attaccante ghanese, a quanto è dato sapere, preferirebbe l’esperienza con la maglia bianconera che gli permetterebbe di giocare con più continuità. Più avanti si vedrà.