Calciomercato Juventus, Lotito non molla Felipe Anderson: la situazione

0
50

Si avvicina sempre di più il momento del fischio d’inizio della partita che vedrà la Juventus affrontare il Frosinone.

Novanta minuti che si preannunciano molto importanti per il futuro della squadra allenata da Massimiliano Allegri. Che sarà chiamata a conquistare i tre punti per ripartire di slancio in classifica dopo gli ultimi passi falsi commessi.

Calciomercato Juventus, Lotito non molla Felipe Anderson: la situazione
Felipe Anderson (LaPresse)

Non bisogna infatti dimenticare che nelle ultime quattro partite disputate la Juventus ha conquistato solamente due punti, dicendo definitivamente addio al sogno di scalzare l’Inter dal primo posto della classifica. Tuttavia non bisogna dimenticare che in questa stagione Vlahovic e compagni sono partiti con la missione di centrare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Ragion per cui i bianconeri sono pienamente in linea con le aspettative della vigilia. Bisogna però ritrovare lo smalto della concentrazione dei giorni migliori per mettere pieno in cascina ed avvicinarsi al traguardo, mantenendo a debita distanza le altre rivali.

Juventus, la Lazio prova a convincere Felipe Anderson

Con i soldi della prossima Champions League si potrà pensare di fare un mercato importante in estate, andando alla ricerca dei tasselli giusti. La Juve non fa mistero di guardare con attenzione alla lista dei futuri parametri zero, calciatori ingaggiabili senza spendere nemmeno un euro per il loro cartellino.

Calciomercato Juventus, Lotito non molla Felipe Anderson: la situazione
Felipe Anderson (LaPresse)

Tra questi c’è Felipe Anderson, che ormai da qualche tempo a questa parte viene accostato ai bianconeri, che si sarebbero già fatti avanti con lui per ingaggiarlo a parametro zero dalla prossima stagione. Il Corriere dello Sport spiega che la Lazio però non ha ancora perso le speranze e in settimana ci dovrebbe essere un incontro tra la dirigenza biancoceleste e la sorella e agente del brasiliano per capire se ci sono margini o meno di trattativa. La Lazio deve definire anche il rinnovo di Zaccagni, in scadenza nel 2025: senza accordo può partire in estate.