Juventus, nome clamoroso per il dopo Allegri: è interista fino al midollo

0
384

Per la Juventus in calendario c’è oggi una partita importante contro il Frosinone nella quale sarà obbligatorio centrare i tre punti.

Dopo gli ultimi passi falsi commessi da parte della formazione allenata da Massimiliano Allegri c’è la necessità di fare bottino pieno per rilanciare le proprie ambizioni. Il sogno scudetto è ormai sfumato ma i bianconeri devono assolutamente riuscire a centrare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Juventus, nome clamoroso per il dopo Allegri: è interista fino al midollo
Massimiliano Allegri (LaPresse)

È fondamentale per la Juventus essere protagonista in Europa, per regalare delle nuove soddisfazioni alla propria tifoseria. Allo stesso tempo è chiaro che partecipare al prestigioso torneo garantisce anche degli incassi che sono molto importanti per le casse del club. Nel corso dell’estate ci sarà da ritoccare l’organico bianconero, ed è per questo motivo che servono anche dei fondi per effettuare gli acquisti desiderati. Il primo nodo da sciogliere sarà però quello legato alla panchina della Juventus del futuro.

Juventus, anche Simeone nella lista dei possibili eredi di Allegri

Sono ormai mesi che si continua a parlare di un possibile erede per Massimiliano Allegri, nonostante il tecnico sia legato alla società bianconero da un contratto fino a giugno del 2025. Una parte della tifoseria auspica per l’arrivo di un nuovo allenatore che possa dare una nuova impronta anche a livello tattico ad una squadra che a volte regala poco spettacolo.

Juventus, nome clamoroso per il dopo Allegri: è interista fino al midollo
Diego Simeone (LaPresse)

Chiaramente ogni decisione sarà rimandata alla conclusione della stagione attuale, quando si conosceranno anche i risultati che la Juventus avrà conquistato. Tra i nomi possibili come eredi di Allegri si è parlato soprattutto di Conte e Thiago Motta, ma il “Corriere dello Sport” rilancia anche un nome che sarebbe clamoroso. Stiamo parlando di Diego Simeone, attuale tecnico dell’Atletico Madrid. L’ex interista è stato anche negli anni scorsi nel mirino dei bianconeri, ora il suo nome tornerebbe prepotentemente alla ribalta nel caso in cui in estate ci fosse una separazione con Allegri.