Colpo di scena Juventus: chiusura definitiva Conte

0
212

A che punto è la trattativa per il ritorno alla Juventus di Antonio Conte? Ecco le ultimissime notizie riguardo questa ipotesi che stuzzica e non poco i tifosi bianconeri. 

Il passato è alle spalle. Nell’ambiente bianconero torna a circolare il nome di Antonio Conte, per il clamoroso ritorno in panchina in vista della prossima stagione. Ci sono possibilità che questa trattativa vada a buon fine? Ecco nuovi importanti aggiornamenti di calciomercato in merito a questa suggestione che ha preso corpo in casa Juve.

Conte al posto di Allegri: hanno detto no
Conte – Juvelive.it (Ansa)

Attualmente fermo dopo la fine della sua esperienza al Tottenham, circolano su Antonio Conte nuove indiscrezioni di calciomercato. L’allenatore sta lavorando per tornare al più presto in pista. Il suo obiettivo è trovare una squadra entro maggio per essere pronto in vista della prossima stagione. E’ concreta la pista che riporta alla Juventus Conte?

Conte Juve: come stanno le cose, l’annuncio da Torino

Emergono delle nuove novità di calciomercato relative al ritorno sulla panchina della Juventus di Antonio Conte. Ecco la notizia che spezza il cuore ai tifosi bianconeri.

Juventus, i tifosi non hanno dubbi sui social: "Deve tornare"
Antonio Conte (LaPresse)

Nel corso della trasmissione su Twitch Juventibus, il giornalista Luca Fausto Momblano ha fatto il punto della situazione in merito al ritorno sulla panchina della Juventus di Antonio Conte.

“Se la Juve e Conte parlassero potrebbero esserci maggiori le possibilità di un suo ritorno. A me non risulta che c’è un dialogo diretto tra le parti. Sotto l’1% la possibilità del suo approdo a Torino”.

“Ha parlato con il Milan, che ha un interlocutore forte in Ibrahimovic che lo sponsorizza tanto. Lo United è l’unico club inglese in grado di far venire il dubbio a Conte che, da quanto so, non vuole tornare in Premier. Per il Napoli c’è stato il no secco, sullo sfondo in Italia resta il Milan. Non ho informazioni su Barcellona e Bayern Monaco”.

“Il resto lo scopriremo nelle prossime settimane, Conte ha voglia di allenare, dal primo luglio vuole essere lanciato nel nuovo progetto. Alla Juve non inciderebbe in toto, anche a causa dei paletti imposti dalla società riguardo le spese da fare in campagna trasferimenti. Ma ad oggi senza un dialogo diretto, Conte alla Juve non trova conferma”.

Infine, dopo Conte, ecco il punto di Momblano riguardo le altre piste. “Zidane, Tudor, Palladino, De Zerbi? Sono quattro candidature deboli”. Per il giornalista il favorito a prendere il posto di Allegri alla Juventus è Thiago Motta.