Rivoluzione epocale Juventus: non solo Allegri, a rischio tutta la rosa

0
695

Rivoluzione Juventus, non solo Allegri ma rischiano secondo il grande ex anche diversi elementi della rosa. Ecco la situazione

Il grande ex non parla solamente di Massimiliano Allegri, ma parla di tutto la rosa della Juventus. Perché il problema non può essere solamente il tecnico ma bisogna capire chi, in questo momento, è un giocatore da Juventus o meno.

Rivoluzione epocale Juventus: non solo Allegri, a rischio tutta la rosa
Massimiliano Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Alessio Tacchinardi è uno che la Juve l’ha vissuta da vicino, da dentro per moltissimi anni, e parlando a Radio Punto Nuovo ha spiegato diverse cose, almeno, ovviamente, secondo quello che è il suo punto di vista. “La Juve, invece, continua ad avere problemi nei momenti clou della stagione. La squadra è crollata mentalmente e non ha neanche più provato a stare alle spalle dell’Inter. La squadra ha steccato tra Empoli, Udinese ed Inter. I calciatori non hanno dato quel qualcosa in più quando si sente la posta in palio che si alza”.

Juventus, Tacchinardi attacca

Insomma, nel mirino ci sono anche i giocatori con un pensiero che continua in questo modo: “Ora non so se Napoli sia stata la mazzata definitiva sul campionato della Juventus, ma la palla passa a Giuntoli. Sta a lui capire cosa farne della squadra, dei giocatori e della guida tecnica. Bisogna capire chi è da Juve e chi non è da Juve, anche sulla guida di Allegri ci si può interrogare: è l’allenatore giusto per l’idea di calcio di Giuntoli, la stessa idea che abbiamo visto al Napoli”.

Cristiano Giuntoli. Mercato Juve
Cristiano Giuntoli. (LaPresse) – Juvelive.it

Tacchinardi quindi ne ha per tutti e oggettivamente non ha tutti i torti. Perché al momento dentro la Juve, ricordiamo seconda in classifica, sono pochi, pochissimi i campioni, con molti buoni giocatori vicini.