Nuovo affare Juventus-Manchester United: si chiude a doppia cifra

0
46

Il calciomercato della Juventus è di fatto sempre aperto, con la dirigenza a caccia di affari per rinforzare la squadra.

I bianconeri hanno la necessità di rinnovare il proprio organico. La formazione allenata da Massimiliano Allegri ha fin qui dimostrato di meritare le prime posizioni della graduatoria. Aveva anche illuso la tifoseria sulla possibilità di lottare per lo scudetto, ma nelle ultime uscite i limiti della rosa – anche numerici – sono stati messi a nudo.

Nuovo affare Juventus-Manchester United: si chiude a doppia cifra

Adesso però non c’è niente di perso, tutt’altro. Non bisogna dimenticare che la Juventus è partita in questo campionato con la missione di centrare la qualificazione alla prossima Champions League. Obiettivo per il quale è ampiamente in corso. Non bisogna mollare, anche dopo aver perso il secondo posto. Perchè ci sono ancora tante partite da qui alla fine e bisogna incassare più punti possibili nel tentativo di tagliare il traguardo il prima possibile. Poi si tireranno le somme.

Juventus, McKennie nel mirino dello United: 15 milioni in arrivo?

Ogni valutazione sui giocatori dai quali ripartire il prossimo anno sarà effettuata a bocce ferme. E bisognerà capire prima di tutto quale sarà la scelta legata all’allenatore. Rimarrà Allegri oppure arriverà un nuovo tecnico? Questo il primo nodo da sciogliere.

E poi oltre agli acquisti non bisogna dimenticare che potrebbero esserci delle cessioni. Volte a recuperare magari anche delle risorse. “Team Talk” parla di un interesse del Manchester United nei confronti di McKennie. Il centrocampista americano sarebbe un tassello utile per i Red Devils, anche per la sua duttilità. Gli inglesi per lui potrebbero offrire 15 milioni di euro.