Thiago Motta alla Juventus, giù il sipario: cifre svelate in diretta

0
38

Sarà un weekend insolito per i tifosi della Juventus visto che la loro squadra del cuore non scenderà in campo.

Il campionato di serie A infatti osserva un turno di riposo a causa degli impegni delle varie nazionali sparse in giro per il mondo. Tanti elementi della squadra di Allegri si trovano lontano da Torino per onorare la maglia della rappresentativa.

Thiago Motta alla Juventus, giù il sipario: cifre svelate in diretta
Thiago Motta, allenatore del Bologna (LaPresse)

L’allenatore livornese aspetta il loro rientro per preparare al meglio il prossimo delicato impegno. Che vedrà la Juventus duellare con la Lazio per la conquista dei tre punti in palio. Le ultime settimane non sono state semplici per i bianconeri, che hanno raccolto pochissimi punti e sono stati scavalcati al secondo posto anche dal Milan. L’impressione è che qualcosa si sia inceppato rispetto alla formazione che aveva disputato una straordinaria prima parte di stagione. Ma ci sono tutti i margini per riuscire a centrare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Juventus, Momblano: “Thiago Motta al 71,5%”

Dai risultati che saranno conquistati al termine della stagione dipenderanno ovviamente anche le mosse future del club. Il primo step sarà la scelta legata all’allenatore. Allegri ha un altro anno di contratto con la Juventus, ma ormai da mesi si parla della possibilità che la società possa fare delle scelte diverse nel corso della prossima estate.

Thiago Motta alla Juventus, giù il sipario: cifre svelate in diretta
Massimiliano Allegri è al termine della sua esperienza alla Juve? (LaPresse)

Qualora i bianconeri decidessero di cambiare guida tecnica, ecco che la scelta potrebbe ricadere su Thiago Motta, che sta portando a sorpresa il Bologna in Champions League. L’ex mediano dell’Inter è un allenatore che piace a molti, ma anche Luca Momblano a “Juventibus” ha confermato – indicando nella percentuale del 71,5% – che il club torinese intende puntare sul brasiliano per il futuro. Rumors che ovviamente per ora non trovano conferma, tanto più che Allegri e i suoi ragazzi sono concentrati sul traguardo Champions League, obiettivo da raggiungere a tutti i costi.