Calciomercato Juventus, affare fatto: annuncio ufficiale in arrivo

0
30

Juventus, finalmente arrivano i soldi. Le casse della Juventus, lasciate a secco dall’ultima gestione di Andrea Agnelli, hanno urgente bisogno di denaro fresco. 

Sarà stato per il troppo amore nei riguardi della Juventus o per l’ebbrezza regalata dalla gioia di aver inanellato una serie irripetibile di successi. Fatto sta che il presidente Andrea Agnelli, nel momento del doloroso, e forzato addio, ha lasciato dietro di sé anche uno spaventoso ‘buco’ debitorio.

Juventus, finalmente arrivano i soldi. E parte il mercato
Juventus, finalmente arrivano i soldi. E parte il mercato (Foto LaPresse) Juvelive.it

Su quell’enorme passivo, segnato in rosso nel bilancio societario, è nata la nuova Juventus di John Elkann e del presidente, Gianluca Ferrero. Con questa situazione ha dovuto fare i conti, in tutti sensi e fin dal primo giorno dal suo arrivo alla Continassa, il nuovo direttore tecnico bianconero, Cristiano Giuntoli.

Risanamento ed il tentativo, non facile, di ricostruire una Juventus vincente e sostenibile. Le uscite diventeranno, pertanto, più importanti delle entrate e costituiranno l’unica risorsa disponibile per gli eventuali nuovi acquisti.

In questa fase storica di estrema difficoltà e di ripartenza dopo una nuova, forzata ‘tabula rasa’ decisa dai tribunali e non dal campo, sta assumendo sempre più rilevanza, portando frutti importanti, il progetto della Juventus nato alcuni anni fa.

Juventus, finalmente arrivano i soldi

Il progetto della seconda squadra, oggi denominata Next Gen, può diventare infatti la ‘risorsa’ più grande a disposizione della società bianconera per ‘scollinare’ questa fase decisamente complicata. E ripartire.

Koni De Winter
Koni De Winter (Foto LaPresse) Juvelive.it

Da profili provenienti dalla Next Gen, già presenti nella rosa bianconera, e da coloro che militano in altre compagini tra Serie A e Serie B, potranno arrivare le risorse economiche per finanziare il prossimo, e decisivo mercato. E i primi milioni sono in arrivo.

Koni De Winter, classe 2002, difensore centrale belga, di proprietà della Juventus ed ora in prestito al Genoa, alla ripresa del campionato, che vedrà impegnati i rossoblù contro il Frosinone, giocherà la sua partita numero 23.

Un numero di presenze simbolicamente, ed economicamente, importante poiché farà scattare, automaticamente, il riscatto del cartellino del giocatore da parte dei Grifoni. Un totale di 10 milioni di euro, 8 più 2 di bonus, che il Genoa verserà nelle casse della Juventus.

Qualcosa comincia a muoversi, anche sul fronte introiti, in casa Juventus. Alla Continassa sperano si tratti di un nuovo inizio.