Incasso Juventus, è finita: arrivano 15 milioni

0
33

Calciomercato Juventus, Giuntoli passa alla cassa. Il mercato della società bianconera è ancora sotto scacco del bilancio. Occorre prima incassare.

Il quadro economico-finanziario della Juventus a giugno 2024 presenterà ancora numeri segnati in rosso, ma con un orizzonte prossimo che induce ad un minimo di ottimismo. La stagione 2023-2024 sconta, e sconterà, le ripercussioni della nefasta annata passata, marchiata a fuoco dalla perdita dell’Europa che ha comportato mancati introiti per circa 100 milioni di euro.

Giuntoli passa alla cassa
Giuntoli passa alla cassa (Foto LaPresse) Juvelive.it

La prossima sessione estiva di calciomercato vedrà la Juventus in prima linea. Cristiano Giuntoli sa come correggere e migliorare la Juventus di oggi. Pertanto vi saranno interventi sul mercato, ma tenendo sempre un occhio e mezzo rivolto al bilancio.

Come nelle ultime due sessioni di mercato fondamentale sarà vendere, e bene, per poi poter acquistare nelle migliori condizioni finanziarie possibili. Per questo motivo Giuntoli non sta preparando soltanto la lista dei papabili nuovi acquisti. ma anche quella delle probabili cessioni.

Accanto ad alcuni giovani della Next Gen, che saranno sacrificati per monetizzare e finanziare il mercato, nonché per realizzare importanti plusvalenze, vi sono giocatori dell’attuale rosa che difficilmente verranno confermati per la prossima annata.

Calciomercato Juventus, Giuntoli passa alla cassa

La passata stagione ha rappresentato, proprio nel momento di maggiore difficoltà della squadra, e della società, uno dei punti di forza della formazione di Massimiliano Allegri.

Filip Kostic
Filip Kostic (Foto LaPresse) Juvelive.it

In questa stagione Filip Kostic sembra essere scomparso dai radar bianconeri. Dell’esterno serbo ad essere scomparsa è stata la sua incisività, la capacità mostrata la scorsa stagione di essere un grande uomo-assist capace, inoltre, di realizzare anche qualche gol.

Per l’ex Eintracht sembra arrivata al capolinea la sua esperienza in maglia bianconera. Il serbo ha il contratto che scadrà nel 2026 ed un ingaggio di tre milioni di euro. La Juventus, dalla sua cessione, vorrebbe ricavare una cifra dai 10 ai 15 milioni di euro.

Il bianconero è molto stimato in Ligue 1 e l’ipotesi Olympique Marsiglia è quanto mai concreta visti anche gli ottimi rapporti del suo agente, Alessandro Lucci, con i dirigenti del club francese. Se son rose…

Giuntoli prova pertanto a far cassa poiché poi dovrà provare a rifare grande la Juventus.