Koopmeiners-Juventus, assist al bacio: l’erede è un pupillo di Giuntoli

0
33

Sono sempre tante le voci che riguardano il calciomercato della Juventus, sia in entrata che in uscita.

Ci stiamo avvicinando dal resto alla conclusione di questo campionato, durante il quale la formazione di Allegri nella prima fase della stagione aveva dimostrato grandi cose. Poi all’inizio di quest’anno la squadra bianconera ha perso tanti punti per strada e adesso ha dovuto cedere al Milan anche il secondo posto in classifica.

Koopmeiners-Juventus, assist al bacio: l’erede è un pupillo di Giuntoli
Teun Koopmeiners (Ansa)

Dopo questa sosta c’è bisogno di una Juventus diversa, vogliosa di andarsi a riprendere almeno la seconda piazza, pur consapevole che le probabilità di ottenere il pass per la prossima edizione della Champions League sono comunque alte. Le ultime partite di questo campionato saranno anche un banco di prova finale per quei giocatori che devono meritarsi la riconferma per la prossima stagione. Di sicuro durante la prossima estate ci saranno diverse novità in arrivo e non si escludono però delle cessioni che potrebbero portare tanti milioni di euro nelle casse del club.

Juventus, Colpani sblocca l’affare Koopmeiners

La priorità della società bianconera è rinforzare il centrocampo, settore già in emergenza in questa stagione considerati i lunghi forfait di Pogba e Fagioli. Il nome individuato da Giuntoli come grande colpo estivo è quello di Teun Koopmeiners. Il mediano dell’Atalanta è in grado di garantire anche un ottimo numero di gol, per lui la Juventus è pronta a fare un investimento importante.

Che l’affare possa decollare in estate lo conferma, di fatto, quanto affermato anche dal giornalista Marco Conterio. Ovvero che l’Atalanta si è già messa sulle tracce del suo sostituto, che sarà Colpani del Monza. Per il centrocampista, anche lui abile a giocare tra le linee, si tratterebbe di un ritorno a Bergamo.