Calciomercato Juventus, addio Bremer: doppietta da 100 milioni

0
25

Sta per iniziare l’ultima fase della stagione con una Juventus ancora impegnata nella ricerca di punti utili per tagliare il suo traguardo.

La conquista di un piazzamento utile per partecipare alla prossima edizione della Champions League rappresenta un obiettivo fondamentale per il club. Sia dal punto di vista sportivo che da quello economico, considerando gli introiti che la partecipazione al torneo garantisce.

Calciomercato Juventus, addio Bremer: doppietta da 100 milioni
Bremer è una colonna della Juventus ma potrebbe essere ceduto (LaPresse)

Con i soldi in arrivo la Juventus potrà inseguire nuovi obiettivi di calciomercato nel tentativo di colmare il divario attualmente esistente con l’Inter, padrona indiscussa di questo campionato di serie A. I bianconeri hanno iniziato già da tempo ad abbassare l’età media della loro squadra e puntare sulla linea verde continuerà ad essere una delle missioni della dirigenza. Pescare talenti in giro per il mondo però non è semplice, le spese quando non si hanno a disposizione le stesse risorse economiche che altri club, specie quelli esteri, invece hanno.

Juventus, lo United su Bremer: pronti 60 milioni di euro

Per avere un budget sempre maggiore a disposizione non è da escludere che la Juventus possa cedere anche qualche suo gioiello. Specie se si presenterà qualche squadra straniera capace di strappare un assegno con tanti zeri. Con i soldi ricavati si potrebbe poi andare a caccia di rinforzi con maggiore facilità.

Uno degli elementi indicati come possibili partenti in estate è Bremer. Nei giorni scorsi è stato detto di come la Juve lo abbia offerto in Premier League. Calciomercato.it sottolinea l’interesse del Manchester United. Che per il centrale brasiliano sarebbe pronto a mettere sul piatto ben 60 milioni di euro. Che uniti ai 40 che i Red Devils spenderebbero per Joao Gomes, calciatore del Wolverhampton, farebbero ben 100 milioni di euro. Una doppietta da urlo.