Vlahovic in Serie A, ma non alla Juventus: ha stregato la rivale di sempre

0
35

Calciomercato Juventus, il futuro di Dusan Vlahovic è ancora un rebus da sciogliere. Il serbo è stato accostato ad un altro club di Serie A.

Sebbene stia vivendo una stagione da assoluto protagonista, Dusan Vlahovic continua a far parlare di sé anche per gli spifferi e le indiscrezioni di mercato. I discorsi per il rinnovo del suo contratto con la Juventus, infatti, non hanno ancora portato a sbocchi concreti.

"Vlahovic all'Inter": caos in diretta, tutta colpa di Allegri
Vlahovic (LaPresse)

Sebbene la volontà di entrambe le parti in causa sia quello di prolungare il rapporto, un ruolo determinante sarà ricoperto dagli sviluppi del possibile prolungamento. Benché si stagli in una posizione defilata, la possibilità che il serbo lasci i bianconeri non va assolutamente escluso. A tal proposito, intervenuto ai microfoni di Radio Napoli Centrale, Giovanni Scotto ha ventilato una clamorosa suggestione. Alle prese con la sempre più probabile partenza di Victor Osimhen, non è escluso che il Napoli possa virare con decisione sull’attaccante della Juve. Ecco quanto riferito da Scotto sull’argomento:

“Sono convinto che Calzona non resterà, anche con un’ipotetica qualificazione in Champions che sarebbe un grandissimo risultato. Credo che De Laurentiis cambierà perché la conferma di Calzona sarebbe la certificazione di una mancanza di progettualità. Gimenez? Lui è tra i nomi forti. C’è Zirkzee, Vlahovic, ma sono già nomi di primo piano. Togliendo ovviamente i vari mostri sacri. De Laurentiis deve muoversi, soprattutto sugli allenatori”.