Caso Acerbi-Juan Jesus: provvedimento UFFICIALE

0
1182

Inter, caso Acerbi. Sale sempre più l’attesa del verdetto riguarda la vicenda che coinvolto il difensore dell’Inter e Juan Jesus del Napoli.

Tutti con le antenne dritte pronte a percepire il segnale. Due giocatori, Acerbi e Juan Jesus, due società, Inter e Napoli, sono in attesa della sentenza. Ansia e curiosità per il verdetto finale contraddistinguono questo periodo in cui le parti ‘son sospese’.

Inter, mazzata Acerbi: squalifica UFFICIALE
Inter, mazzata Acerbi: squalifica UFFICIALE (Foto LaPresse) Juvelive.it

Quella sera del 17 marzo, durante la sfida tra Inter e Napoli, il calcio ha offerto, da qualunque angolazione la si possa giudicare, il suo volto peggiore espresso nelle parole, e nelle opposte versioni sull’accaduto, di due protagonisti. Da oltre una settimana non si parla d’altro.

La vicenda Acerbi-Juan Jesus, con la presunta frase razzista pronunciata dal difensore dell’Inter, nonché nazionale azzurro, e rivolta al giocatore del Napoli, ha addirittura messo in un angolo, dal punto di vista mediatico, la nazionale di Luciano Spalletti, impegnata in due amichevoli negli Stati Uniti.

Il capo della Procura federale, Giuseppe Chinè, nome che i tifosi bianconeri hanno imparato a conoscere durante la passata stagione, ha trasmesso al Giudice sportivo, Gerardo Mastrandrea l’intero incartamento. Spetterà ora al Giudice sportivo emettere la tanto attesa sentenza.

Inter, mazzata Acerbi

Va via nero, sei solo un negro“. Questa la presunta frase pronunciata da Acerbi e questa frase è stata così giudicata.

Juan Jesus
Juan Jesus (Foto LaPresse) Juvelive.it

Con un comunicato ufficiale, è arrivata la comunicazione circa la decisione sul caso Acerbi. Il difensore dell‘Inter è stato assolto, ragion per cui non dovrà scontare neanche una giornata di squalifica.