Fulmine a ciel sereno Juventus: salta l’erede di Allegri, Champions decisiva

0
37

Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali c’è in programma un impegno molto delicato per la Juventus di Allegri.

L’ultimo periodo non è stato certo dei migliori per la formazione bianconera, che non solo ha perso contatto dal primo posto in classifica ma che ha dovuto cedere anche la seconda piazza in graduatoria al Milan. E insomma è arrivato il momento di dare una nuova svolta al cammino in campionato.

Fulmine a ciel sereno Juventus: salta l'erede di Allegri, Champions decisiva
Massimiliano Allegri (LaPresse)

Il traguardo della conquista di un piazzamento utile alla partecipazione alla prossima Champions League non pare essere in discussione, visto anche il vantaggio che si ha sulle rivali. Ma è chiaro che bisogna ricominciare assolutamente a macinare vittorie per tagliarlo al più presto. In questo modo si potrà anche iniziare a pianificare nel migliore dei modi il futuro. Giocare la prossima Champions vuol dire infatti garantirsi anche delle risorse economiche non indifferenti che il club potrà investire nel prossimo calciomercato estivo.

Juventus, Motta pronto a rimanere al Bologna in caso di Champions

E’ chiaro però che la prima decisione importante che dovrà prendere la dirigenza, anche pensando proprio alle mosse di mercato da effettuare, è quella legata all’allenatore. Allegri ha un contratto fino a giugno 2025 ma sono tante le voci che vorrebbero un cambio in panchina in estate.

Fulmine a ciel sereno Juventus: salta l'erede di Allegri, Champions decisiva
Thiago Motta (LaPresse)

Il giornalista sportivo Santi Aouna ha spiegato come Thiago Motta sia in pole position nelle scelte della Juventus per il post Allegri. Il tecnico ha spiegato alla sua dirigenza di aver ricevuto diverse offerte, allo stesso tempo però è pronto a rimanere in rossoblu per un’altra stagione nel momento in cui il Bologna accederà alla prossima Champions. Una possibilità, guardando alla classifica, molto concreta.