Calciomercato Juventus, Koopmeiners in chiusura: ribaltone UFFICIALE

0
23

Calciomercato Juventus. Quante volte, nelle ultime settimane, il nome del centrocampista olandese, Teun Koopmeiners, è stato associato alla Juve? 

Stando comodamente seduta sul divano ad osservare Barcellona-Napoli, la Juventus ha conquistato il Mondiale per Club FIFA 2025. Il difficile arriva adesso dove la qualificazione alla prossima Champions League non gliela regalerà nessuno.

Calciomercato Juventus, Koopmeiners in chiusura
Teun Koopmeiners e Manuel Locatelli (Foto LaPresse) Juvelive.it

Dovrà sudarsela, nel vero senso della parola, sul campo, poiché vi sono avversarie pronte a sfilargliela via. Obiettivo di stagione, cui si affiancherà a breve anche la Coppa Italia. Alla fine di marzo è, però, già tempo di pensare ai possibili rinforzi in vista della prossima, durissima, infinita stagione. Un intero anno in campo, senza soluzione di continuità.

Si parte, ufficialmente, ad agosto, quando inizierà il campionato,  e si proseguirà fino a luglio quando terminerà il Mondiale per Club. La rosa attualmente a disposizione di Massimiliano Allegri non è sufficiente per affrontare la quantità, e la superiore qualità, degli impegni che attendono la Vecchia Signora l’annata futura.

Migliorare tanto. Migliorare ovunque. E se il centrocampo è il settore che Giuntoli sta attenzionando maggiormente, il nome del centrocampista olandese dell’Atalanta, Teun Koopmeiners, è il profilo predestinato a migliorarne la qualità. Ma l’affare è da considerarsi già concluso, oppure…

Calciomercato Juventus, Koopmeiners in chiusura

Che Teun Koopmeiners sia un giocatore che affascina non poco la società bianconera è ormai un ‘segreto di Pulcinella’. Ma da qui a dire che è già tutto fatto ce ne corre.

Luca Percassi
Luca Percassi (Foto LaPresse) Juvelive.it

L’Atalanta è ormai da tempo una grande del calcio italiano ma, al contrario delle altre ‘storiche’ grandi, non soltanto ha i conti in ordine ma può vantare ‘preziosi’ attivi di bilancio. Attivi di bilancio irrorati da cessioni multimilionarie.

In riferimento all’ipotesi di mercato Koopmeiners-Juventus è intervenuto Luca Percassi, CEO della società orobica, che ha rilasciato una breve dichiarazione in cui ha sottolineato come l’Atalanta sia una società forte economicamente e come, pertanto, non abbia alcuna necessità di cedere i propri gioielli.

Ha poi aggiunto come: “Koopmeiners non è già stato ceduto, e non l’ha neppure chiesto“. A buon intenditor…