Bomba nella notte: Allegri lascia la Juventus

0
6540

Quale futuro per Massimiliano Allegri alla Juventus? Arrivano nuove indiscrezioni. C’è l’annuncio sul tecnico.

Momento negativo per il tecnico dei bianconeri con la squadra che, in questo girone di ritorno, ha raccolto pochissimi punti. Un trend che ha fatto sprofondare, in classifica, la Juventus che adesso è al terzo posto in classifica a soli due punti di vantaggio sul Bologna quarto e a più sette dalla Roma quinta. Il calendario di questo finale di campionato preoccupa e non poco i tifosi che tremano all’idea di dover lottare fino alla fine per l’accesso alla prossima Super Champions League. Ecco perché, sui social, l’#AllegriOut è tornado di moda ed ha invaso le varie piattaforme: cosa ha deciso la Juventus su Allegri?

Massimiliano Allegri @La presse foto

Situazione in standby in casa Juve, che stasera affronterà la gara d’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio. A distanza di pochi giorni dal ko dell’Olimpico, la squadra avrà la possibilità di rifarsi anche se a preoccupare è il calendario della Juventus in Serie A. Le prossime cinque, infatti, segneranno in un modo o nell’altro il futuro dei bianconeri. La qualificazione alla prossima Champions passerà dai risultati contro: Fiorentina, Torino, Cagliari, Milan e Roma. Un calendario davvero ostico, a maggior ragione dopo questo periodo negativo in cui la squadra ha raccolto sette punti in nove partite.

Esonero Allegri Juve: la decisione della proprietà

Esonero immediato per l’allenatore della Juventus Allegri? Ecco la scelta della società alla luce dei recenti risultati, che rischiano di compromettere la qualificazione in Champions League dei bianconeri.

Massimiliano Allegri @La presse foto

Nel corso di un’intervista rilasciata a “1 Football Night”, il giornalista Carlo Laudisa de La Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione in merito al futuro dell’allenatore della Juventus Allegri.

“Non credo che Allegri vada subito via dalla Juventus. Lui ha ancora un altro anno di contratto ed un ottimo rapporto con la famiglia Elkann-Agnelli. Sarebbe una scelta precipitosa mandarlo via. In estate, però, può accadere di tutti ed io credo che possa lasciare. La Juve ha un particolare feeling con Thiago Motta”. Non ci sono margini, dunque, per quanto riguarda l’immediato esonero di Allegri dalla Juventus.

Non trovano conferme le indiscrezioni secondo il quale la società, con l’eventuale sconfitta o pareggio di questa sera, sarebbe pronta ad intervenire ed esonerare Allegri per mandare in panchina della Juventus Montero, tecnico della Primavera. Per il momento c’è fiducia nell’operato del tecnico e dei giocatori che sono chiamati a dare delle risposte in questo finale di campionato e a non fallire l’obiettivo stagionale che è la conquista di un posto alla Super Champions League.