Thiago Motta “sblocca” Conte: il doppio accordo arriva così

0
64

Cosa bisogna aspettarsi da questo finale di campionato della Juventus? C’è ancora un traguardo da tagliare per i bianconeri.

La formazione allenata da Massimiliano Allegri all’obbligo di continuare a macinare successi. La missione principale è quella di riuscire Al più presto a conquistare la matematica qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Il torneo che è una grande vetrina sportiva ma che garantisce anche degli introiti economici non da poco.

Thiago Motta “sblocca” Conte: il doppio accordo arriva così
Thiago Motta (LaPresse)

Con i soldi che potrebbero arrivare la Juventus potrebbe compiere diversi colpi per rinforzare la sua squadra. Queste ultime settimane serviranno la dirigenza anche per fare le valutazioni definitive su diversi elementi dell’attuale rosa. E per capire quali saranno le priorità da inseguire nel corso dell’estate. Sono tanti i nomi che già oggi vengono accostati alla Juve ma è chiaro che la prima scelta che il club dovrà effettuare sarà quella legata alla conferma o meno di Massimiliano Allegri in panchina.

Juventus, Giuntoli ha deciso: tutto su Thiago Motta

Sono ormai diverse settimane che si parla con insistenza del futuro della panchina juventina, con le ipotesi che adesso sembrano restringersi. Non bisogna dimenticare che Allegri ha un contratto che lo lega alla squadra torinese fino a giugno 2025.

Thiago Motta “sblocca” Conte: il doppio accordo arriva così
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Tuttavia come riporta Marco Giordano su X le probabilità che resti alla guida della Juventus sono in ribasso. Allegri dovrebbe lasciare la panchina a fine stagione, con Giuntoli che punta tutto su Thiago Motta del Bologna. Questo è il progetto del dirigente. Con Conte che di conseguenza potrebbe finire al Napoli. De Laurentiis non ha ottenuto ancora il sì dell’ex mediano bianconero, ma è in forte pressing su di lui.