“Allegri nuovo allenatore del Milan”: blitz con Ibra, ecco cosa è successo

0
4559

Allegri è sempre più lontano dalla panchina della Juventus e si sarebbe approcciato al Milan. Ecco quello che è successo negli ultimi giorni

Massimiliano Allegri probabilmente sente vicino il suo addio alla Juventus. Le voci, le indiscrezioni, tutto quello che viene fuori ogni giorni indicano questo. Anche se come sappiamo il livornese ha ancora un altro anno di contratto con i bianconeri.

“Allegri nuovo allenatore del Milan”: blitz con Ibra, ecco cosa è successo
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Ma questo accordo dovrebbe saltare – si dovranno capire anche i termini – per fare spazio a Thiago Motta, il prescelto di Giuntoli per i prossimi anni bianconeri. E sul futuro di Allegri c’è una clamorosa indiscrezione che è stata lanciata nella tarda serata di ieri da Telelombardia. Anche Pioli, come sappiamo, non se la sta passando benissimo sulla panchina del Milan. E molto sul futuro del tecnico di Parma si deciderà dalla sfida di questa sera contro la Roma. Ed ecco che Allegri si sarebbe approcciato appunto al Milan, per quello che sarebbe un clamoroso ritorno. Il secondo per lui, dopo quello alla Continassa.

Allegri si è proposto al Milan

Allegri si sarebbe proposto a Zlatan Ibrahimovic, che come sappiamo è entrato dentro la società rossonera e che probabilmente gestirà tutte le operazioni dalla prossima stagione. Il livornese come sappiamo prima di arrivare alla Juventus era stato a Milano e aveva vinto anche uno scudetto prima dell’esonero del gennaio del 2014.

Juventus-Milan, ping pong in panchina: “Accordo con l’allenatore”
Pioli, è l’attuale tecnico del Milan anche lui in bilico (Lapresse) – Juvelive.it

L’estate successiva era arrivato a Torino al posto di Antonio Conte facendo iniziare un ciclo di vittorie pazzesco, clamoroso per come sono arrivate. E per non restare fermo l’anno prossimo si starebbe cominciando a muovere per il suo futuro. Una notizia clamorosa questa, che dà un’ulteriore dimostrazione di come anche la Juventus ormai avrebbe preso una decisione. Queste saranno quasi sicuramente le ultime partite di Max a Torino.