Contratto da 6 milioni a stagione: la Juve “chiude” il bomber allo stadio

0
48

Sono giorni davvero molto caldi per la Juventus, che deve assolutamente conquistare il pass per la prossima edizione della Champions League.

Giocare nel torneo internazionale è troppo importante, sia per la vetrina calcistica che garantisce ma soprattutto per gli introiti che possono entrare nelle casse societarie. Soldi da mettere a bilancio, con i quali i bianconeri potranno finanziare anche parte della prossima campagna acquisti.

Contratto da 6 milioni a stagione: la Juve “chiude” il bomber allo stadio
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Le novità infatti non mancheranno nella squadra torinese. Ci sono delle valutazioni in corso su alcuni calciatori, si dovrà prendere una decisione sulle eventuali cessioni. Non è da escludere infatti che possa essere sacrificato qualche big, specie se arriveranno offerte sostanziose. Adesso però Chiesa e compagni devono concentrare le loro energie esclusivamente sul campionato. Il cammino nelle ultime settimane è stato tutt’altro che esaltante. Bisogna conquistare i punti necessari per conquistare la Champions nel minor tempo possibile, tanto più che ora si sa che anche la quinta classificata accederà all’Europa che conta.

Juventus, pronta l’offerta per convincere Zirkzee

Poi arriverà l’estate e con essa anche tante trattative di calciomercato. Che dovranno portare alla corte dell’allenatore (Allegri sarà confermato) diversi nuovi giocatori. Anche in attacco.

L’insider Enganche su Twitter ha rivelato come la Juventus sia in pressing su Zirkzee, tant’è che si sarebbe già messa in contatto con i suoi agenti. Pronta l’offerta per il centravanti, un contratto da 6 milioni di euro all’anno fino al 2029. Gli scout bianconeri saranno sugli spalti per vederlo all’opera lunedì pomeriggio contro la Roma. Anche se Zirkzee in questo campionato ha già dimostrato di essere un top player.