La Roma li frega alla Juve, non solo Chiesa: nuovo DS e doppio scippo

0
48

La Roma li frega alla Juve e è forse il segno di un repentino cambiamento che sta avvenendo all’interno del calcio italiano. C’è chi sale…

Cagliari, ed il Cagliari di Claudio Ranieri, hanno rappresentato per la Juventus la dodicesima stazione di un’interminabile Via Crucis. Come definire altrimenti un percorso che ha prodotto 12 punti nelle ultime 12 giornate di campionato.

La Roma li frega alla Juve, non solo Chiesa
Federico Chiesa (LaPresse) Juvelive.it

Un cammino dove appare evidente come manchi tutto a questa squadra e non soltanto il gioco. Non vi è personalità, carattere, spirito di sacrificio. Ogni giocatore è un ‘unicum’, apparentemente chiuso nel suo mondo, nei suoi interessi, staccato da chi gli è accanto, dal suo compagno di squadra.

In panchina vi è un tecnico che non è più in grado di guidare la formazione bianconera. Per la prima volta, nel suo decennio bianconero, Massimiliano Allegri, ha fatto autocritica. Ha ammesso che se avesse potuto, avrebbe cambiato anche sé stesso. Può essere un inizio. In tanti sperano che sia l’inizio della fine di un rapporto professionale ormai logoro.

E se c’è chi continua a scendere. come la Juventus, c’è chi prosegue la sua risalita. La Roma ha centrato la sua quarta semifinale europea consecutiva. L’avvento, ed i risultati fin qui conseguiti dai Daniele De Rossi, sono un’ulteriore spinta alla crescita. La proprietà americana punta in alto.

La Roma beffa la Juve

La conferma di Daniele De Rossi è il primo passo all’interno del cambiamento che sta avvenendo all’interno della società giallorossa. I Friedkin puntano un nuovo direttore sportivo. In questo senso, in ottica Roma, si parla di Riccardo Bigon.

Dan Friedkin
Dan Friedkin (LaPresse) Juvelive.it

Tra i nuovi ingressi in casa giallorossa vi potrebbe essere anche la figura di Michele Fratini, nel ruolo di capo scout. Michele Fratini è seguito anche dalla Juventus e da Cristiano Giuntoli. Nuovo DS e capo scout che potrebbero, insieme, creare seri problemi alla Juventus in sede di mercato. E’ calciomercato.it ad informarci a tal proposito.

La Roma di De Rossi tiene d’occhio gli sviluppi della vicenda riguardante Federico Chiesa. Il tecnico della Roma è un grande estimatore dell’esterno di Genova e chissà che da Roma non possa partire l’offensiva. Inoltre la nascente dirigenza giallorossa potrebbe puntare due obiettivi da tempo nella lista di Giuntoli: Khéphren Thuram e Charlie Patino.

I due centrocampisti potrebbero rappresentare le due grandi novità del centrocampo giallorosso esattamente come di quello bianconero. La Roma, però, dà l’impressione di una società che ha voglia di crescere e che può effettivamente crescere. La Juventus, dal canto suo, è l’immagine di chi vorrebbe ma non può. Almeno per il momento.