Durissimo comunicato prima di Juve-Milan: società nel mirino

0
29

Durissimo comunicato prima di Juve-Milan. Al termine di una stagione che no ha dato i frutti sperati i tifosi hanno alzato la voce.

Il dominio in campionato dell’Inter se da un lato ha mandato in estasi i tifosi nerazzurri, dall’altro ha disorientato chi nerazzurro non è. Tra poco, a Torino, si affronteranno due grandi del calcio italiano che, insieme all’Inter, ne hanno scritto gran parte della storia.

Durissimo comunicato prima di Juve-Milan
Durissimo comunicato prima di Juve-Milan (ANSA) Juvelive.it

Juventus e Milan occupano, rispettivamente, la terza e la seconda posizione in classifica, lontanissimi dai neo campioni d’Italia. Entrambe le tifoserie, bianconera e rossonera, non vivono momenti felici. In parte è anche ‘colpa’ dell’Inter. In gran parte delle loro squadre del cuore..

E a poche ore dall’inizio della gara all’Allianz Stadium il popolo rossonero ha levato, altissima la sua voce. A pochi giorni da un derby doppiamente ‘nefasto’ che ha visto il Milan soccombere contro l’Inter in un gara poi che ha anche permesso ai nerazzurri di cucirsi lo scudetto sul petto, i tifosi rossoneri hanno voluto far conoscere il loro pensiero.

Un attacco diretto alla proprietà rossonera

Un comunicato duro, in cui la Curva Sud del Milan si rivolge alla proprietà del Milan. Il popolo rossonero chiede a Gerry Cardinale solo una cosa: chiarezza.

Gerry Cardinale
Gerry Cardinale (LaPresse) Juvelive.it

La stagione volge al termine e la mediocrità che l’ha contraddistinta per quasi tutta la durata, ha lasciato spazio ad un finale funesto e disastroso…dall’avvento del signor Cardinale sono passati quasi due anni, una fase transitoria e di assestamento era da considerarsi più che legittima, ma adesso è giunta l’ora di arrivare al dunque“.

I tifosi del Milan chiedono fatti concreti alla proprietà e di comprendere quali siano i reali obiettivi che la società intende perseguire: “Se costruire una squadra ambiziosa, oppure allestire di anno in anno una squadra in gradi di vivacchiare nelle posizioni che garantiscono l’accesso alla Champions“.

Juventus-Milan, due formazioni deluse con due tifoserie scontente e preoccupate per l’immediato futuro. Entrambe non lo riescono a scorgere o forse lo intravedono fin troppo bene. Il comunicato scritto dalla Curva Sud del Milan, per larghi tratti, potrebbe essere sottoscritto anche dal popolo bianconero. I timori sono simili. E l’Inter fa paura.