Mazzata Juventus, tradimento storico: firma lampo con l’Inter

0
41030

Mazzata Juventus, il tradimento potrebbe essere storico. L’Inter gli ha fatto un’offerta e ci potrebbe anche essere questo dietro la sua indecisione

Non ha ancora rinnovato il suo contratto e ancora non sappiamo se lo farà. Di certo c’è una deadline, una data, oltre quella, non è ammessa dalla Vecchia Signora.

Mazzata Juventus, tradimento storico: firma lampo con l’Inter
Allegri (AnsaFoto) – Juvelive.it

Prima dell’Europeo in Germani che inizierà a giugno, Adrien Rabiot, che come sappiamo ha un contratto in scadenza e che ancora non ha deciso il da farsi, deve prendere una decisione. Giuntoli ha perso la pazienza e vuole capire se potrà contare su di lui oppure se dovrà puntare su un altro giocatore. Insomma, c’è da premere il freno sull’acceleratore. E, in tutto questo, secondo le informazioni che sono state riportate da SportsZone, Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha annusato il colpo grosso.

Mazzata Juventus, offerta dell’Inter a Rabiot

Sì, proprio così: i nerazzurri, che a parametro zero hanno già preso Taremi e Zielinski, avrebbero fatto un’offerta verbale a Rabiot per convincerlo a firmare con la squadra di Simone Inzaghi. Sarebbe un tradimento clamoroso per la Juventus e per Massimiliano Allegri, soprattutto se quest’ultimo dovesse rimanere sulla panchina dei bianconeri.

Rabiot calciomercato Juventus
Rabiot (Lapresse) – Juvelive.it

Sullo sfondo, si legge ancora sul sito citato prima, rimane il Manchester United, che ha sempre avuto un debole per il giocatore della Juventus, ma ancora di offerte sul piatto non ce ne stanno. C’è solo quella dell’Inter – oltre quella bianconera – e forse dietro questo tentennamento di Adrien c’è questo. Vedremo quello che succederà nel corso delle prossime settimane: una decisione definitiva, infatti, potrebbe pure arrivare prima dell’inizio della manifestazione continentale. E tutti vorrebbero rivedere il francese dentro la Continassa. L’Inter sarebbe proprio la peggiore delle ipotesi.