Bremer chiude con la Juve: decidono di pagare la clausola

0
33

Bremer chiude con la Juve, la maxi-offerta potrebbe arrivare ugualmente: il difensore brasiliano resta uno dei più corteggiati. 

Gleison Bremer è indubbiamente uno dei punti fermi di questa Juventus. Lo è stato anche nei momenti più difficili della stagione che sta per concludersi, trasformandosi in poco tempo in un autentico baluardo della retroguardia della squadra di Massimiliano Allegri.

Bremer chiude con la Juve: decidono di pagare la clausola
Bremer – Juvelive.it (Lapresse)

Sarebbe un vero peccato se la Signora dovesse lasciarlo partire in estate: uno scenario che attualmente in via Druento non contemplano ma se dall’Inghilterra dovesse esserci un club disposto a sborsare i soldi della “clausola”, allora Cristiano Giuntoli e gli altri dirigenti potrebbero fare poco. Negli ultimi mesi, infatti, si è scoperto che nel contratto del brasiliano ex Torino c’è una sorta di “postilla”, se così vogliamo definirla, secondo la quale il centrale bianconero a partire dall’estate 2025 può lasciare la Juve in cambio di circa 60 milioni di euro. Una cifra che per le ricche squadre della Premier League non sarebbe un problema. E il Manchester United, che è a caccia di un difensore con le sue caratteristiche, ha già fatto intendere che potrebbe tentare un assalto già nella prossima sessione di mercato.

Bremer chiude con la Juve, il Manchester United si prepara all’assalto

Un’indiscrezione che circola da settimane ma ieri è arrivata pure la conferma di uno dei più importanti tabloid inglesi, il Daily Mail.

Juventus, Giuntoli li vende a peso d'oro: 150 milioni per il triplo colpaccio
Bremer (LaPresse)

Sì, a quanto pare il Manchester United vuole accelerare il tutto, provando a strappare l’ex granata alla Juventus senza dover aspettare ancora un anno. I Red Devils potrebbero dunque alzare l’offerta, sperando che i bianconeri si facciano in qualche modo ingolosire. L’eventuale partenza di Bremer sarebbe inevitabilmente un brutto colpo per una squadra che ha bisogno di rinforzi importanti dal momento che nella prossima stagione dovrà lottare su più fronti. In ogni caso, dipenderà anche cosa deciderà di fare il giocatore, che ha dichiato a più riprese di trovarsi bene a Torino.