Sinner come Ronaldo, la scelta di Jannik sorprende i tifosi

0
28

Jannik Sinner come Cristiano Ronaldo: la scelta del tennista sorprende i tifosi che sono rimasti senza parole per quanto successo, i dettagli

Tanta amarezza in questo periodo per Jannik Sinner, fermo ai box a causa di un infortunio all’anca che non gli permette di disputare i tornei in scena in questo periodo. Dopo il ritiro dai Masters 1000 di Madrid è arrivato il forfait anche per gli Internazionali di Roma al Foro Italico. Ci teneva tanto l’altoatesino ad essere protagonista a casa sua, ma purtroppo il destino aveva per lui altro in mente.

Sinner emula Ronaldo, la scelta di Jannik stupisce
La scelta di Jannik Sinner stupisce i tifosi: il tennista come Cristiano Ronaldo – (ANSA) – juvelive.it

C’è tanta amarezza in lui e nei suoi fan. Le immagini che l’hanno visto ospite agli Internazionali a Roma hanno suscitato tanta amarezza nei tifosi che lo volevano vedere in campo. Il classe 2001 appare più sereno rispetto ai giorni scorsi quando si leggeva in volto la sua delusione, comprensibile considerando lo stop nel momento topico della stagione. Niente da fare per ora, il sorpasso a Djokovic dovrà attendere. Impiegherà più tempo ma al momento la priorità la ha la salute. 

Sinner come Ronaldo, la scelta del tennista sorprende i tifosi

Negli ultimi giorni Jannik Sinner è tornato al lavoro per guarire dall’infortunio e, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, è partito per Torino per affidarsi ad un centro medico specializzato che ha lasciato sorpresi molti tifosi.

Sinner come Ronaldo, Jannik sorprende i tifosi
Sinner come Cristiano Ronaldo? Il tennista ha sorpreso i tifosi, ecco perché – (ANSA) – juvelive.it

In questo momento l’unico obiettivo dell’azzurro è quello di recuperare, sperando di esserci al Roland Garros. Sta puntando il secondo Slam dell’anno e poi l’Olimpiade di Parigi. Lo ha asserito anche nell’ultima conferenza stampa fatta, quella in cui ha dichiarato che “parteciperò ai prossimi tornei, Roland Garros e Parigi compresi, solo se sarò al 100%. Voglio evitare qualsiasi rischio“. La decisione di Sinner è stata presa e non si tirerà indietro: “Se servirà un periodo più lungo di stop mi fermerò, starò a sentire i medici. Non voglio accorciarmi la carriera solo per fare qualche torneo in più è l’amara riflessione del tennista di San Candido.

Di sicuro si affiderà ai migliori specialisti a Torino, dove ha deciso di farsi curare al J-Medical, ovvero il centro medico della Juventus che in passato aveva già avuto come pazienti altri grandi dello sport italiano al di fuori del calcio come ad esempio Matteo Berrettini. Si tratta di uno dei migliori centri specializzati del settore, anche Cristiano Ronaldo più volte si è affidato al J-Medical per recuperare dai suoi acciacchi durante gli anni passati a Torino. Jannik come Cristiano dunque. Ancora incerti i tempi di recupero.