“Chi non salta juventino è”: la reazione di Thiago Motta fa il giro del web

0
22

Sulla cresta dell’onda ormai da settimane, Thiago Motta è finito al centro di un interessante siparietto. Juventus sempre sullo ‘sfondo’.

Nonostante l’ennesime scialba prestazione stagionale, la Juventus è riuscita a conquistare almeno un punto dal confronto contro la Salernitana già retrocessa. Il sigillo di Rabiot permetterebbe alla “Vecchia Signora” di conquistare la matematica qualificazione in Champions League nel caso in cui la Roma non dovesse vincere contro l’Atalanta.

"Chi non salta juventino è": la reazione di Thiago Motta fa il giro del web
Motta (LaPresse) – Juvelive.it

Ironia della sorte, Allegri ha agganciato in classifica quel Thiago Motta che è stato individuato ormai da tempo come l’erede designato dal tecnico livornese. Non è un caso che ormai da settimane Cristiano Giuntoli abbia mosso passi concreti per strappare l’accordo con il tecnico italo-brasiliano, protagonista suo malgrado di un interessante siparietto. Di ritorno dal trionfo di Napoli, la rosa e lo staff del Bologna sono stati accolti dall’entusiasmo travolgente dei propri tifosi. Una piazza letteralmente in tripudio, un popolo in festa per incoraggiare una squadra che sta meravigliando tutti a suon di prestazioni importanti.

Coccolato dall’entusiasmo del suo pubblico, Thiago Motta ha intonato molti cori con i tifosi del Bologna. All’improvviso, però, è partito un: “Chi non salta juventino è“. Di inerzia si vede come l’allenatore del Bologna almeno all’inizio sembri “seguire” il coro, con un piccolo saltello. Tuttavia, dopo qualche secondo desiste, fermandosi e accennando un enigmatico sorriso. Tanto è bastato per far letteralmente infiammare il web…