Allegri è una furia, si toglie la giacca e sbotta: “Dove è Rocchi?”

0
246

E’ ormai andata in archivio la finale di Coppa Italia con la Juventus che ha ottenuto il successo contro l’Atalanta in un sfida tiratissima.

La formazione di Allegri è riuscita a conquistare il trofeo battendo i nerazzurri di misura grazie ad una rete segnata da Dusan Vlahovic dopo appena 4 minuti. Il match è stato molto tirato, con l’Atalanta che ha cercato di pareggiare in tutti i modi trovando però il muro bianconero.

Allegri è una furia, si toglie la giacca e sbotta: “Dove è Rocchi?”
Allegri (Ansa)

Nella ripresa alla Juve è stato negato un calcio di rigore per fallo su Vlahovic e non sono mancate le tensioni in campo. Dopo un lungo recupero però la Juve ha potuto fare festa, per aggiungere un trofeo che arricchisce così la bacheca e rende Allegri l’allenatore più vincente in questa competizione.

Juventus, Allegri furioso ed espulso dall’arbitro

Davvero furioso nel recupero proprio l’allenatore juventino Massimiliano Allegri, che è stato espulso dall’arbitro Maresca di Napoli a causa delle reiterate proteste. Dopo essersi tolto giacca, cravatta e con la camicia ormai fuori dai pantaloni l’allenatore della Juventus uscendo dal campo ha urlato “Dov’è Rocchi?” ai microfoni a bordo campo, protestando evidentemente anche nei confronti del designatore arbitrale. Un episodio del quale probabilmente si continuerà a parlare nelle prossime ore. C’è attesa adesso per vedere quali saranno le sue dichiarazioni nel post gara.