Dalla panchina della Juve a quella del Napoli, firma eccellente

0
16

Dalla panchina della Juve a quella del Napoli: Aurelio De Laurentiis ha scelto il nuovo allenatore degli azzurri, arriva una firma eccellente

Il casting per la panchina del Napoli sembra stia arrivando ad una sua conclusione. Aurelio De Laurentiis ha ristretto la rosa dei candidati a quattro nomi. Per sapere la scelta definitiva si dovrà attendere con ogni probabilità il termine della stagione, anche perché tre di questi sono ancora impegnati con il proprio club attuale.

Firma eccellente, va al Napoli
Aurelio De Laurentiis è pronto a ingaggiare un ex Juve per la panchina del Napoli – (ANSA) – juvelive.it

Da quello che sembra emergere è che il numero uno partenopeo ha deciso di dire basta con gli esperimenti o le tentazioni. Andrà su un nome sicuro, di quelli protagonisti da anni nel nostro campionato. In pole sembra esserci l’ex Juve. Sfogliando la margherita dei quattro nomi troviamo le candidature di Pioli e Italiano, ma leggermente più defilate. Entrambi non resteranno col Milan e a Firenze, sarà addio ma la pista partenopea, pur restando possibile, al momento non è quella più probabile. Ne restano dunque in due.

Dalla panchina della Juve a quella del Napoli: firma eccellente per De Laurentiis

Il sogno del patron partenopeo è senza ombra di dubbio Antonio Conte, l’unico che può dare la certezza di voler lottare per vincere. Il tecnico salentino però è anche molto ambizioso e una convivenza con ADL secondo i più appare difficile, in quanto vuole avere ampia voce in capitolo sul mercato e sugli obiettivi. Non si accontenterebbe degli sconosciuti di turno. Ecco perché l’ex CT continua a prendere tempo, nonostante l’idea di allenare nel capoluogo partenopeo lo stia lusingando. Il contatto tra le parti resta diretto, l’ultimo incontro è andato in scena sabato scorso ma al momento è tutto in naftalina. Resta così in pole l’altro ex Juve.

Dalla Juve al Napoli: panchina eccellente
Giampiero Gasperini è pronto ad approdare al Napoli dopo un passato alla Juve – (ANSA) – juvelive.it

Si tratta di Giampiero Gasperini, ad oggi anche l’unico allenatore che ha riscontrato i favori e gli elogi di Aurelio De Laurentiis pubblicamente. Non è la prima volta visto che già una decina di anni fa il numero uno partenopeo l’aveva cercato. A differenza di Conte, però, come rivela il Corriere dello Sport, al momento non ci sono stati ancora contatti veri e propri. Questo perché Gasperini è molto impegnato in questi giorni, tra finali da preparare (quella di Coppa Italia appena disputata e quella successiva di Europa League) e una Champions League da centrare in campionato.

L’ex Juve (prima da giocatore e poi da tecnico delle giovanili) ha un contratto fino al 2025 con la Dea e i Percassi non hanno nessuna intenzione di liberarlo anzi hanno in mente il rinnovo. Lui a Bergamo è adorato come un Dio e difficilmente accetterà di lasciare gli orobici senza aver prima parlato con la società. Insomma De Laurentiis lo desidera, forse anche più di Conte perché sa che non avrebbe le stesse pretese né di ingaggio né sul mercato, ma per ora deve attendere. E l’attesa per una squadra che sta già programmando il futuro è molto snervante.