Blitz Juventus per Thuram: Giuntoli vola a Nizza, svolta choc

0
39

Blitz Juventus per Thuram. Sono giorni particolarmente intensi per Cristiano Giuntoli. Il primo trofeo conquistato alla Juve non gli basta.

E’ juventino fin da bambino e della Juventus conosce la regola prima, ovvero che la vittoria più bella è sempre la prossima. La 15esima Coppa Italia è appena entrata nel JMuseum e per Cristiano Giuntoli è il primo trofeo da dirigente bianconero.

Khéphren Thuram
Khéphren Thuram 8LaPresse) Juvelive.it

Una bella vittoria, ma dal post-gara tempestoso. Il tempo sta ‘rimarginando’ parole e gesti che non hanno fatto particolarmente piacere al direttore tecnico. Nel frullatore mediatico del dopo Atalanta-Juventus c’è finito anche lui, colpevole, secondo tanti, di non essere stato corretto nei riguardi di Massimiliano Allegri e di averne scatenato, poi, l’insana reazione.

Giuntoli ha incassato senza rispondere, ma chi lo conosce lo vede ancora più determinato a disegnare una Juventus più forte e competitiva. Le linee guida su cui verrà disegnata la Juventus della prossima stagione sono chiare nella mente del responsabile numero uno del mercato bianconero. A cominciare dal nome del nuovo tecnico, ma non soltanto.

Il mercato della Juventus avrà quest’anno una caratteristica fondamentale, ovvero che per ogni uscita occorreranno due entrate poiché la rosa dovrà assicurare al nuovo tecnico due titolari per ruolo. Un grande, e lungo, lavoro attende pertanto Giuntoli ed il suo nuovo staff che lo assisterà a partire dalle prossime settimane.

Giuntoli vuole chiudere

Il lavoro da fare è notevole, così come il fine da raggiungere: riportare la Juventus lì dove la sua storia la sempre collocata. In vetta. La Juventus del prossimo anno sarà sicuramente più giovane. Ed un giovane è il primo obiettivo che Giuntoli intende bloccare.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli (LaPresse) Juvelive.it

La notizia l’ha lanciata Luca Momblano su Juventibus: “E’ in programma, credo subito dopo Juve-Monza, all’inizio della prossima settimana, non è chiaro quando e come, ma sarà così, Giuntoli in missione personalmente a Nizza per Khéphren Thuram“. Annuncio che farà felici i tifosi bianconeri.

A tal proposito il giornalista ha poi proseguito: “So che è atteso solo un riscontro reciproco tra Juventus e Nizza per fissare un incontro a Nizza per provare a capire i termini veri, reali e finali dell’operazione Khéphren Thuram”. Il direttore tecnico bianconero non intende, pertanto, perdere tempo e punta il suo ‘storico’ pallino.

Un Thuram bianconero da opporre al Thuram nerazzurro. La sfida all’Inter sta per partire.