Incontro Elkann-Allegri: l’esito riscrive la storia

0
29

Incontro Elkann-Allegri e abbraccio tra i due nella giornata di ieri. E tutto questo potrebbe riscrivere la storia della Juventus nella prossima estate

La Formula Uno galeotta. O almeno così pare. Perché a margine del Gran Premio di Montecarlo, dove abbiamo visto John Elkann, a quanto pare era presente anche l’ex tecnico della Juventus Massimiliano Allegri.

Incontro Elkann-Allegri: l’esito riscrive la storia
Massimiliano Allegri e sullo sfondo John Elkann (Lapresse) – Juvelive.it

I due sarebbero stati pizzicati insieme e c’è stato un abbraccio sincero. Nonostante l’esonero, anche per quello che è stato nel corso degli ultimi anni, il rapporto è buono e questo potrebbe aiutare la Juventus, targata Cristiano Giuntoli, a trovare un po’ di pace (e soprattutto delle risorse finanziarie), che siamo sicuri potrebbero aiutare il direttore dell’area tecnica bianconera a costruire la squadra per l’anno prossimo. Quella da consegnare a Thiago Motta. E come? Andiamolo a vedere insieme.

Incontro Elkann-Allegri, quello che potrebbe succedere

Qualcuno ha letto questo incontro, e soprattutto l’abbraccio, come un indizio per il futuro. Magari si potrebbe trovare l’accordo per una transazione e chiudere in questo modo la vicenda dell’esonero che, in questo momento, costringerebbe la società a versare sul conto corrente del livornese tutto lo stipendio del prossimo anno: e non sono pochi soldi, al netto si parla di circa 7 milioni di euro. Quindi tantissimi.

Calciomercato Juventus, si complica il rinnovo del prestito
Cristiano Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Il club inoltre in questo modo eviterebbe anche delle spese legali e Allegri sarebbe subito libero e pronto per un’altra panchina. Certo, di interessanti al momento in Europa, e in Italia, non ce ne stanno. Visto che anche Bayern Monaco e Barcellona sembrano aver preso una decisione. E pure il Chelsea, ormai, è orientato verso Maresca. Quindi sicuramente ci sarà un poco d’attendere. E magari chiudere in maniera definitiva il rapporto con la Juventus. Vedremo.