Adieu Juve, Weah cambia squadra: giocherà la prossima Champions

0
30

La Juventus si prepara a dire addio a Weah, protagonista di una stagione deludente: lo vuole un club francese.

Vendere per comprare. E’ destinata a non cambiare la strategia della Juventus, nonostante la qualificazione alla Champions League e al Mondiale per club. La dirigenza intende soddisfare tutte le richieste di Thiago Motta e ad allestire una rosa in grado di competere ad alto livello. I vari acquisti, però, dovranno essere finanziati dalla cessione degli elementi ritenuti non imprescindibili dal tecnico: diversi i nomi presenti nella lista, compreso quello di Timothy Weah.

La Juve farà partire Weah
Timothy Weah non ha convinto quest’anno (LaPresse) – Juvelive.it

Lo statunitense, sbarcato a Torino nello scorso luglio per una spesa complessiva di 11 milioni, ha fatto fatica ad ambientarsi in Italia rendendosi protagonista di una stagione ricca di prestazioni negative. L’impiego è stato costante (35 apparizioni di cui 15 da titolare) tuttavia l’ex Lille, in questi mesi, si è limitato a siglare appena un gol e due assist. Un bottino non all’altezza delle aspettative che, salvo sorprese, porterà all’inevitabile separazione in estate.

Le parti, in realtà, già a gennaio erano state sul punto di dirsi addio. Sia l’Everton che il Lens, infatti, si erano fatti avanti in maniera concreta per convincerlo a lasciare la Vecchia Signora. Alla fine, però, ha prevalso la voglia del 24enne di rimanere e provare a giocarsi le proprie carte alla corte di Massimiliano Allegri. L’atteso riscatto da parte di Weah non è avvenuto e ora il direttore sportivo Cristiano Giuntoli proverà a venderlo, così da incamerare risorse fresche da destinare ai colpi in entrata.

Juventus, Weah dice addio: lo vuole un club francese che giocherà in Champions

Alla corsa relativa al classe 2000 si è iscritto il Brest, che nella stagione 24-25 disputerà la Champions grazie al terzo posto conquistato in Ligue 1. I bretoni, da ormai qualche giorno, si sono messi a caccia di adeguati rinforzi: il mirino, in tal senso, è stato puntato proprio su Weah molto apprezzato dall’allenatore Eric Roy. I contatti tra le due società sono quindi destinati a scattare a stretto giro di posta con Giuntoli che, nel frattempo, dovrà sciogliere pure i dubbi legati a Dean Huijsen.

La Juve farà partire Weah
Il Brest vuole Weah (LaPresse) – Juvelive.it

L’olandese, che farà rientro alla base dopo il prestito alla Roma, piace molto al Borussia Dortmund che sta valutando l’idea di offrire 30 milioni per assicurarsi le prestazioni del difensore. Al tempo stesso, però, non è da escludere che possa essere girato all’Atalanta in modo tale da ridurre la quota cash necessaria per acquistare Teun Koopmeiners. Quanto mai probabile, infine, la partenza di Filip Kostic (mai andato in rete in questa stagione).