Calciomercato Juventus, doppia contropartita per Chiesa: aggiunta una parte cash

0
31

Calciomercato Juventus, il rinnovo tarda ad arrivare e il futuro dell’ex viola diventa sempre più incerto. 

Il countdown è già iniziato. Ed in città sembra tornato tutt’ad un tratto quell’entusiasmo che sembrava sopito dopo uno dei peggiori campionati dell’era De Laurentiis. Il matrimonio tra Antonio Conte e il Napoli non è mai stato così vicino: il patron azzurro ormai da diverse settimane ha incassato il sì dell’allenatore salentino, che non vede l’ora di rimettersi in pista dopo oltre un anno di stop.

Seleziona Calciomercato Juventus, doppia contropartita per Chiesa: aggiunta una parte cashCalciomercato Juventus, doppia contropartita per Chiesa: aggiunta una parte cash
Chiesa – Juvelive.it (Lapresse)

Ma cosa, e soprattutto quanto manca, per l’annuncio ufficiale? Restano da limare solamente alcuni dettagli, poi l’avventura partenopea dell’ex capitano e allenatore della Juventus potrà iniziare. Conte a Napoli ripartirà dalle macerie (o quasi), ereditando una squadra che non è stata neppure la lontana parente di quella che, appena un anno prima, aveva stradominato il campionato all’insegna del bel gioco. Un incantesimo che sembra essersi definitivamente rotto in seguito all’addio di Luciano Spalletti, oggi al timone della nazionale italiana. Senza il tecnico toscano è come se il Napoli si fosse smarrito, come se avesse perso ogni certezza.

Calciomercato Juventus, Di Lorenzo-Raspadori più soldi per arrivare a Chiesa

Gli azzurri, com’è noto, il prossimo anno non giocheranno nessuna coppa europea. Era da oltre un decennio che il Napoli non restava fuori da tutto.

Un top player verso la Juve
Giovanni Di Lorenzo (LaPresse) – Juvelive.it

Nonostante ciò Conte pare abbia ricevuto delle importanti garanzie dal patron De Laurentiis per quanto riguarda il mercato estivo. Ci saranno cessioni eccellenti (vedi Osimhen) ma arriverà anche qualche nome importante. Tra i sogni del cassetto del tecnico leccese c’è quello di Federico Chiesa, che non ha ancora rinnovato con la Juve. Su un possibile addio dell’ex viola alla Signora si è espresso anche l’opinionista Angelini durante la trasmissione Juventibus su Twitch. “In caso di rinnovo Chiesa lo si vende a 40 milioni – ha detto – se invece non dovesse rinnovare il prezzo scenderebbe a 25, massimo 30. Potrebbe essere interessante imbastire uno scambio Di Lorenzo-Raspadori per Chiesa più un conguaglio”.