Jannik Sinner, gesto eclatante in mezzo al campo: tutti sconvolti sugli spalti

0
19

Jannik Sinner si è reso protagonista di un gesto eclatante in mezzo al campo: sugli spalti sono rimasti tutti sconvolti, ecco cosa ha fatto

Jannik Sinner è sicuramente l’uomo del momento per lo sport italiano. Il tennista, protagonista in questi giorni al Roland Garros di Parigi, vuole scalare quanto prima la vetta del ranking ATP, oltre a cercare di arrivare più lontano possibile nel secondo grande Slam dell’anno. Per il primo obiettivo non dipende solo da lui ma anche da Novak Djokovic che dovrà difendere il primato arrivando almeno in finale.

Sinner, gesto eclatante in mezzo al campo
Jannik Sinner ha lasciato senza parole i tifosi: ecco cosa ha fatto – (ANSA) – juvelive.it

In Italia è scoppiata la Sinner mania, tutti hanno (ri)scoperto l’amore per il tennis, con questo sport che sta avendo un vero e proprio boom. Basti vedere il numero di spettatori ai recenti Internazionali di Roma, al Foro italico, oppure agli ascolti in tv. Tutto questo grazie soprattutto all’altoatesino. Secondo molti addetti ai lavori e colleghi, come ad esempio il tennista francese Richard Gasquet battuto pochi giorni fa dall’azzurro a Parigi, presto saranno Sinner e Alcaraz a sfidarsi per il posto di numero uno al mondo per molti anni a venire.

Sinner, gesto eclatante in mezzo al campo: tifosi sconvolti!

Mese dopo mese stiamo iniziando a conoscere anche la persona che è Sinner fuori dal campo. Nuovi aneddoti sono stati svelati nel corso di un’intervista pubblicata dal profilo Instagram di Sky Sport Tennis. Una rivelazione, in particolare, sta facendo molto discutere tra i tifosi per un gesto eclatante del classe 2001. 

Sinner e il gesto in campo: tutti sconvolti
Jannik Sinner protagonista di un gesto in campo, tifosi sconvolti – (ANSA) – juvelive.it

Il tennista altoatesino, infatti, ha svelato la sua scaramanzia! E di avere alcuni rituali durante le sue partite. “Sì sono scaramantico in campo, fa parte della mia routine e per me è diventato un vero e proprio rituale, afferma il campione italiano. Cosa fa nello specifico? “Sulla riga di fondo, ad esempio, passo sempre sopra col piede destro”. Unico rito? Nemmeno per sogno, ce ne sono altri.

“Quando vado per servire, faccio 7 rimbalzi nel primo servizio e 5 nel secondo”, commenta un divertito Sinner. “Fa parte ormai della mia routine, non dico che questo cambia o meno le cose ma così trovo il mio ritmo gara e per giocare al meglio”. Una vera e propria rivelazione che dimostra come la scaramanzia sia molto seguita anche dagli atleti stessi.

Un’ultima battuta Sinner la lascia sulla lotta per la vetta della classifica ATP con Djokovic: No, non ci penso. Penso solo a giocare al massimo le mie sfide, se poi accadrà ne sarò felicissimo”.