Addio Milan, trasferimento lampo alla Juve: che rinforzo

0
25

Colpo Juventus improvviso: addio Milan, Giuntoli regala un rinforzo a Thiago Motta di altissimo livello. I dettagli

Il nuovo ciclo della Juventus sta per iniziare. L’annuncio di Thiago Motta è previsto per la prossima settimana: Giuntoli ha deciso di affidare a lui la panchina per iniziare un percorso completamente diverso rispetto a quello degli ultimi tre anni con Massimiliano Allegri. L’idea è quella in primis di tornare a competere seriamente in Italia e in Europa, di migliorare la qualità del gioco e di valorizzare il materiale tecnico.

Addio Milan, trasferimento lampo alla Juve
Cristiano Giuntoli lo strappa al Milan (ANSA) – JuveLive.it

La rivoluzione è quindi affidata ad un duo che promette molto bene. Ma per raggiungere gli obiettivi prefissati bisogna intervenire sul mercato e creare una squadra che sia all’altezza della situazione e che possa interpretare al meglio la proposta di gioco del nuovo allenatore. Ci saranno un po’ di cambiamenti fra entrate e uscite: svecchiamento e rinnovamento, con la necessità di portare in rosa giocatori con determinate caratteristiche. In attesa del possibile rinnovo di Adrien Rabiot (potrebbe essere decisivo Thiago Motta, suo ex compagno di squadra al Psg), per il centrocampo si cerca un mediano che possa garantire qualità ma anche presenza fisica e recupero. Sul taccuino di Giuntoli ci sono diversi profili ma quello più interessante sembra esser stato già individuato. E a pagarne le spese potrebbe essere una rivale: il Milan.

Juventus in vantaggio: niente Milan, colpo a centrocampo ad un passo

Anche i rossoneri hanno la stessa necessità: portare a Milanello un centrocampista con doti più difensive. L’uomo giusto potrebbe essere Youssouf Fofana del Monaco, in scadenza di contratto a giugno 2025 e voglioso di una nuova avventura in una squadra di livello più alto.

Addio Milan, trasferimento lampo alla Juve
Youssouf Fofana: Juventus in vantaggio (ANSA) – JuveLive.it

Dal ritiro della Francia, con la quale giocherà il prossimo Europeo (dopo aver partecipato anche al recente Mondiale in Qatar), il giocatore ha fatto sapere che ha già un accordo con il Monaco per la cessione: se arriva l’offerta giusta, il club lo lascerà andare. Interesse totalmente condiviso. Percepita la non volontà di rinnovare il contratto, i monegaschi devono cederlo adesso per massimizzare la cessione, altrimenti c’è il forte rischio di perderlo a parametro zero o ad una cifra ancor più bassa a gennaio. Ecco quindi che entra in gioco la Juventus.

Stando alle indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, la società bianconera è in vantaggio sui rossoneri per l’acquisto di Fofana. Gli ottimi rapporti con il Monaco in questo caso potrebbero fare la differenza; dall’altro lato c’è Moncada, che ha lavorato in passato con i monegaschi, ma la Juve è avanti. Un’offerta dai 15 ai 20 milioni di euro potrebbe bastare. E sarebbe un grande affare per un giocatore di 25 anni con caratteristiche specifiche e non semplici da trovare in giro per l’Europa. Oltre al Milan, attenzione anche alla concorrenza del Psg e di altri club europei, ma i bianconeri possono affondare il colpo in qualsiasi momento.