Lutto in Formula 1, Leclerc commuove tutti: notizia da brividi

0
17

La vittoria del monegasco a casa sua è stata caratterizzata da un nobile gesto: Leclerc stupisce tutti

A casa sua voleva vincere non tanto per dimostrare agli altri il suo talento – quello lo si conosce da anni – quanto per mettere pressione sul primo posto occupato da Max Verstappen della Red Bull.

Leclerc commuove tutti
Leclerc, gesto stupendo dopo la vittoria di Monaco (LaPresse) – Juvelive.it

La vittoria di Charles Leclerc in quel di Monte Carlo è carica di significati e di simboli e permette ora ai tifosi di sognare per davvero dopo un inizio mondiale tutto sommato andato nella norma, ovvero contraddistinto dalle vittorie del pilota olandese campione del mondo.

Leclerc tuttavia dopo la vittoria sul circuito cittadino più famoso di sempre ha compiuto un gesto alquanto nobile e che fa capire tanto della sua personalità.

Leclerc ricorda Jules Bianchi: casco regalato alla famiglia del francese

Charles quella vittoria la voleva per regalare una soddisfazione alla sua famiglia – e in particolare a suo padre, scomparso nel 2017 – e per permettere ai ferraristi di iniziare a sognare sul serio. Ma l’impresa – perchè di questo si tratta – di Monte Carlo è stata molto emozionante anche per la famiglia di Jules Bianchi, pilota a cui Charles deve molto perché il francese è stato uno dei primi mentori del monegasco in pista.

Jules è scomparso a Suzuka, Giappone, dieci anni fa. Quell’incidente ha segnato la vita del giovane campione che all’epoca non correva ancora in Formula 1. E in un modo o nell’altro l’ha spinto a migliorarsi fino a diventare un pilota rispettabile e tra i più talentuosi.

Leclerc regala casco a famiglia Bianchi
Leclerc, cuore d’oro: regalato casco alla famiglia dell’amico Jules Bianchi (LaPresse) – Juvelive.it

Oltre a tutto questo, Charles ha voluto fare un’altra cosa in ricordo del talento francese scomparso dieci anni fa: ha voluto infatti regalare il casco da lui utilizzato durante la gara alla famiglia di Jules. Un gesto non scontato, importante e che spiega molto della sensibilità del 26enne di Monaco che a Jules, e a papà Philippe, deve moltissimo.

Proprio Philippe sui social ha voluto dedicare a Leclerc le seguenti e commoventi parole: “Grazie Charles per questo regalo e il tuo tributo e il tuo supporto per sempre a Jules. Da parte della famiglia Bianchi congratulazioni per la tua fantastica vittoria a Monaco”. Il padre dello sfortunato pilota ha ricordato anche il padre di Charles, Hervé, scomparso nel 2017 e che come il figlio sognava da sempre di trionfare a Monaco.