Ultim’ora, esplode la bomba al Roland Garros: si ferma una stella del circuito

0
24

Il celebre torneo parigino va avanti: nelle ultime ore, a seguito della vittoria di Jasmine Paolini, arriva una notizia inaspettata

Come sempre il Roland Garros, secondo Grande Slam della stagione tennistica, ci regala sorprese inaspettate e che vanno impreziosire una competizione già di per se molto complessa, dove solo i migliori arrivano in finale e vincono.

Esplode la bomba al Roland Garros
Stella del tennis prende la decisione dopo il Roland Garros (LaPresse) – Juvelive.it

Se Jannik Sinner sta confermando sul campo il proprio inesauribile talento, anche il tennis femminile nostrano può esultare a gran voce grazie alla vittoria straordinaria di Jasmine Paolini, che battendo la kazaka Elena Rybakina, non l’ultima delle arrivate, ha conquistato la sua prima semifinale Slam in carriera. Un doppio successo italiano che rende orgoglioso il nostro tennis. Ma le sorprese non sono finite di certo qui. E riguardano tutte proprio la tennista 24enne nata a Mosca nel 1999.

Roland Garros, Rybakina annuncia: pausa dopo sconfitta contro Paolini

Essendo una delle migliori al mondo, contava principalmente sulla sua forza, ma contro l’italiana ha sbagliato fin troppo, senza mai mostrare le proprie reali capacità. Elena Rybakina, numero quattro al mondo, non ha potuto fare altro che accettare la sconfitta e forse, a distanza di diverse ore, si rammarica del fatto di non aver fatto quel che poteva.

Insomma, delusione palese dopo essere stata eliminata in un torneo come il Roland Garros che gli serviva per risalire la china e puntare al terzo posto del ranking Atp.

Contro Jasmine Paolini ha sbagliato molto e l’italiana ne ha approfittato per dimostrare a lei e al grande pubblico parigino che merita tutto quello che ha conquistato (e i tifosi azzurri sperano di vederla trionfare contro Iga Swiatek, peso massimo del tennis tinto di rosa).

Rybakina si prende una pausa
Elena Rybakina si prende una pausa dopo la sconfitta (LaPresse) – Juvelive.it

A seguito della bruciante e inaspettata sconfitta, la tennista russa ma naturalizzata kazaka ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ha annunciato che si prenderà una piccola pausa in modo da ricaricare le batterie in vista dei prossimi tornei sull’erba come Wimbledon.

Non era il risultato che cercavo, ma ho avuto delle belle settimane“, ha detto la numero 4 al mondo. “Ora non vedo l’ora che inizi la stagione sull’erba, oggi non è stata una delle mie migliori giornate“.

Ora è arrivato il momento di concentrarmi soltanto sui tour sull’erba. Continuerò a seguire il torneo, ma ora voglio riposare. Ho bisogno di staccare un po’ dal tennis” .