Ex stella della Juve dice sì a Conte, colpaccio scudetto del Napoli

0
16

Nemmeno il tempo di esser annunciato ufficialmente come nuovo tecnico del Napoli, che Conte si è subito mosso sul mercato: ecco il primo colpo

Concentrato, determinato, disposto a tutto pur di raggiungere gli obiettivi prefissati. E soprattutto motivato da una nuova sfida in cui, come ampiamente dichiarato nelle interviste rilasciate durante l’anno sabbatico che si era preso, vorrebbe lasciare il segno. A modo suo. Vincendo, come ha sempre fatto.

Colpaccio scudetto del Napoli: l'ex stella Juve ha detto sì a Conte
Antonio Conte, ecco il primo colpo: è un ex bianconero (Ansa Foto) – Juvelive.it

Dopo settimane di indiscrezioni e rumors è finalmente arrivato il grande giorno di Antonio  Conte al Napoli. Dopo una stagione in cui i campioni d’Italia in carica hanno fallito tutti gli obiettivi stagionali, mancando perfino la qualificazione alle Coppe europee, Aurelio De Laurentiis ha rotto gli indugi.

Antonio è un top coach, un leader, con il quale sono certo che potrà partire quella rifondazione necessaria dopo la conclusione del ciclo che ci ha portato a vincere lo scudetto lo scorso anno dopo molte stagioni ai vertici del calcio italiano“, ha detto il patron nel giorno dell’annuncio ufficiale dell’ex Inter e Juve come nuovo allenatore dei partenopei.

Napoli è una piazza di importanza globale. Sono felice ed emozionato all’idea di sedermi sulla panchina azzurra. Posso promettere certamente una cosa: farò il massimo per la crescita della squadra e della società. Il mio impegno, insieme a quello del mio staff, sarà totale“, gli ha risposto Conte, che già era stato corteggiato dal vulcanico presidente prima dell’esonero di Rudi Garcia, nello scorso novembre.

Ricevute le necessarie rassicurazioni in sede di mercato, Conte si è messo subito al lavoro, stilando una prima lista di nomi appetibili. Tra questi spicca un ex calciatore della Juve avuto alle sue dipendenze nella contraddittoria esperienza al Tottenham.

Conte, aperta la caccia al pupillo: da Londra a Napoli

Arrivato a Londra in prestito nel gennaio del 2022 – in piena era Conte agli Spurs – Dejan Kulusevski si è meritato la conferma a suon di gol e assist. Acquistato a titolo definitivo, per 30 milioni di euro, dai britannici nella scorsa estate, lo svedese ex Atalanta e Parma ha vissuto una prima parte di stagione sugli scudi, salvo calare un po’ – soprattutto in termini di fatturato come gol e assist – nel girone di ritorno.

Colpaccio scudetto del Napoli: l'ex stella Juve ha detto sì a Conte
Dejan Kulusevski, nel mirino di Antonio Conte (Ansa Foto) – Juvelive.it

Il valore del 24enne di Stoccolma è però fuori discussione, come lo stesso Conte ha potuto constatare di persona nei 14 mesi di collaborazione comune. Ora che l’allenatore pugliese si è rituffato in una nuova avventura, il mancino scandinavo potrebbe seguirlo.

Per Kulusevski, che non ha mai nascosto la possibilità di un ritorno in Serie A, si tratterebbe di una nuova chance nel nostro campionato dopo la contraddittoria esperienza, durata meno di un anno e mezzo, con la maglia della Juve.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI