Salta il suo trasferimento alla Juve, firma con un altro club per 25 milioni

0
47

Sembrava sempre più vicino il suo trasferimento alla Juventus, ed invece non sarà affatto così: andrà in un altro club per 25 milioni di euro 

Il giocatore firma per i bianconeri. Anzi no. Quando sembrava tutto fatto per il suo imminente passaggio alla ‘Vecchia Signora’, in vista di questo calciomercato estivo sempre di più alle porte, arriva un inatteso colpo di scena. Niente da fare, quindi, per la Juventus di Cristiano Giuntoli che lo aveva in pugno.

Di Lorenzo, niente Juve: firma per un altro club estero
Salta il trasferimento del big alla Juventus – Juvelive.it (Foto LaPresse)

Secondo quanto riportato dal quotidiano “La Repubblica” pare che Giovanni Di Lorenzo, attualmente impegnato agli Europei con l’Italia, abbia optato per un’altra soluzione diversa rispetto a quello che lo avrebbe portato a Torino. Un altro club, infatti, è disposto ad offrire ben 25 milioni di euro per il costo del suo cartellino.

Di Lorenzo, altro che Juventus: firma per un altro club

In questi ultimi giorni si è parlato molto di Giovanni Di Lorenzo. Non solo in chiave mercato, ma soprattutto per la terribile prestazione (lo stesso discorso vale per i suoi compagni di squadra) fornita contro la Spagna. Duelli tutti persi contro l’incontenibile Nico Williams che si è preso letteralmente preso gioco di lui.

Di Lorenzo, niente Juve: firma per un altro club estero
Giovanni Di Lorenzo (La Presse) – Juvelive.it

Poco dopo la fine del campionato, invece, hanno fatto decisamente rumore le dichiarazioni del suo procuratore, Mario Giuffredi. Quest’ultimo, in più di una occasione, ha affermato che il suo assistito non ha alcuna intenzione di rimanere al Napoli la prossima stagione dopo che quella passata è stata pessima dal punto di vista dei risultati.

Parole che non solo hanno fatto male all’ambiente azzurro, ma anche al presidente Aurelio De Laurentiis che ha chiesto immediatamente spiegazioni. Non c’è molto da dire in merito visto che il giocatore vuole andarsene dalla Campania per provare una nuova esperienza. Si parlava, appunto, di un concreto interesse della Juventus e di Giuntoli che lo conosce molto bene dopo averlo avuto a Napoli.

La società partenopea sta facendo il possibile per cercare di trattenere, in rosa, il classe ’93. Impresa quasi impossibile visto che l’atleta sarebbe scontento di questa situazione (anche se in conferenza ha smentito). L’idea del produttore cinematografico, però, non è assolutamente quella di andare a rinforzare una rivale e diretta concorrente per lo scudetto. Ed è per questo motivo che sta prendendo, sempre di più, piede l’ipotesi di una possibile cessione all’estero per il forte terzino destro. Il Napoli non vuole applicare sconti e chiede, per il suo tesserato, 25 milioni di euro. Da capire, però, se arriveranno offerte da parte di altre società. Le avances, nei suoi confronti, di certo non mancano.